Il cantiere dell'anello modifica il percorso della mezza maratona: già 600 gli iscritti

La gara è in programma il prossimo 20 ottobre (partenza a Mondello) e sarà anche l’epilogo (quarta ed ultima tappa) del campionato italiano di corsa. A causa dei lavori nella zona di piazza Castelnuovo, gli atleti percorreranno un tratto più breve nel cuore della città rispetto al passato

La partenza dell'edizione 2018

Sono oltre 600 gli atleti in rappresentanza di nove nazioni, già, iscritti alla Palermo International Half Marathon in programma il prossimo 20 ottobre a Mondello. La gara, valida anche quale prova conclusiva della sesta edizione del Running Sicily-Coppa Conad, metterà in palio 6 titoli italiani individuali (junior, promesse e senior, maschili e femminili). Palermo sarà anche l’epilogo (quarta ed ultima tappa) del campionato italiano di corsa 2019) con l’assegnazione dei titoli a squadre (maschile e femminile). La manifestazione è organizzata dall’ l’Asd Agex con la collaborazione tecnica di Asd Media@.

Il termine ultimo per le iscrizioni scadrà sabato prossimo 12 ottobre. Oltre che online attraverso la piattaforma Endu, è possibile iscriversi anche presso il negozio di articoli sportivi “Cammarata Sport” di via Duca della Verdura a Palermo. Il costo è di 20 euro per la Mezza Maratona e di 15 euro per la 10 chilometri. Gli atleti ritireranno il pettorale di sabato 19 ottobre, dalle ore 12 alle 19, presso l’Antico Stabilimento Balneare di viale Regina Elena.

Intanto il gruppo giudici Gare Fidal ha omologato il percorso che si snoderà lungo l’asse Mondello-Palermo-Mondello. A causa dei lavori in corso nella zona di piazza Castelnuovo, gli atleti percorreranno un tratto più breve nel cuore della città rispetto al passato.

E’ possibile visionare l’intero tracciato così come avere tutte le informazioni sulla corsa e sui tantissimi servizi offerti dall’organizzazione collegandosi al sito ufficiale: www.runningsicily.it.

Il campionato italiano di Maratonina sarà preceduto da una serie di eventi collaterali: sabato 19 ottobre, nella sala conferenze dell’Antico stabilimento balneare di Mondello, è in programma dalle 9.30 un corso di aggiornamento (con 3 crediti formativi) per giornalisti sul tema “Organizzare, vivere e raccontare l’atletica leggera”. Tra i relatori il vicepresidente della Fidal, Vincenzo Parrinello; l’ex campione europeo dei 10.000 metri, Stefano Mei; il vicedirettore della TGR (e Presidente dell’Ussi Sicilia), Roberto Gueli; il presidente dell’Agex, Nando Sorbello ed il presidente della sezione di Palermo dell’associazione Atleti Olimpici ed Azzurri d’Italia, Antonio Selvaggio. Nel pomeriggio di sabato, sempre nella sala conferenza dell’Antico stabilimento, il giornalista Antonio Fiasconaro presenterà il “Camminatore solitario”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Running Sicilly-Coppa Conad e la sua tappa conclusiva, la Palermo International Half Marathon, possono contare sul sostegno di Conad e sul supporto delle aziende Aziz, Kia Astercar, Polara, Metamorphosis, Nutrend e Cammarata Sport-Cisalfa e sul patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana, del Comune di Palermo, dell’assessorato regionale allo Sport, del Comando Regionale dell’Esercito, dell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici Azzurri d’Italia e del Centro Regionale Trapianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • A piedi da Ballarò a Londra per abbracciare la nonna, l'impresa del piccolo Romeo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento