menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giorgia Lo Bue

Giorgia Lo Bue

Canottaggio, una palermitana sul tetto del mondo: trionfo di Giorgia Lo Bue

A Rotterdam titolo di campione iridato per il quattro di coppia pesi leggeri under 23 italiano. La palermitana, 22 anni, è il capovoga della barca azzurra

Titolo di campione del mondo per il quattro di coppia pesi leggeri under 23 italiano di canottaggio sulle acque del bacino di Rotterdam in Olanda. Capovoga della barca azzurra la palermitana Giorgia Lo Bue, tre ori, un argento e un bronzo mondiali in carriera, due ori e un argento europei – della Canottieri Palermo. L'equipaggio azzurro composto anche da Allegra Francalacci (Pontedera), Asja Maregotto (Sc Padova) e Paola Piazzola (Pontedera) ha preceduto nell'ordine quello svizzero e quello tedesco bissando il successo ottenuto nella scorsa edizione. 

Giorgia Lo Bue, 22 anni, si conferma così una stella del firmamento sportivo nazionale. “Porgo il mio apprezzamento per lo straordinario successo ottenuto dall'equipaggio italiano in Olanda – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – e spero di poter ricevere la campionessa del mondo Giorgia Lo Bue che con questo suo nuovo successo si conferma tessera importante del mosaico Palermo. Il mio apprezzamento va anche ai dirigenti e agli allenatori della Canottieri Palermo che con il quotidiano e professionale lavoro contribuiscono al raggiungimento di questi importanti traguardi sportivi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento