menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Hassan in mascherina

Hassan in mascherina

Campionato italiano di tennis, anche in Sicilia riparte la serie A  

Il Tc2 schiera il giocatore di Coppa Davis Benjamin Hassan: il sodalizio palermitano sogna la promozione anche con lo spagnolo Pol Toledo Bague (485 Atp) e il francese Arthur Pierre Rinderknech (161)

Riparte il Campionato italiano di Serie A e il Tennis club Palermo 2 scalda i motori. Il sodalizio palermitano sogna la promozione reclutando tre nuovi talenti, il tedesco Benjamin Hassan (354 Atp) giocatore in Coppa Davis per il Libano, lo spagnolo Pol Toledo Bague (485) e il francese Arthur Pierre Rinderknech (161). Gli stranieri andranno a supportare la compagine formata dal capitano Francesco Palpacelli, Antonio Campo, giocatore d’esperienza cresciuto nel vivaio di via San Lorenzo, i giovani Alessandro D’Anna, Gabriele Dolce, Andrea Spitaleri, maturati anche loro sui campi ai piedi del Monte Pellegrino e l’emiliano Cristian Carli, per la seconda volta in forze al club palermitano. 

"Quest’anno ci presentiamo con una squadra ancora più forte", spiega Roberto Rizzo, dirigente del Tennis club Palermo 2. "Il Campionato di serie A2 è popolato da giocatori di ottimo livello ed è una competizione che ci soddisfa, confesso però che il sogno di tornare in A1 resta sempre vivo. Staremo a vedere, bisogna crederci sempre. I volti nuovi, Hassan su cui puntiamo molto, Toledo Bague e Rinderknech - continua Rizzo - vanno a rinforzare quella che già lo scorso anno era una squadra ben collaudata e affiatata, grazie al nostro instancabile capitano Palpacelli".

Il primo incontro del Tc2, in casa, sarà domenica 12 luglio alle 15:00, contro i liguri del Tennis club Santa Margherita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento