Campionati italiani under 15 di sollevamento pesi: Palermo protagonista

Molti gli atleti palermitani protagonisti. Zito, Musso e Miserendino tris d'oro!

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Appena conclusi i Campionati Italiani Under 15 svolti a Casalnuovo di Napoli nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 giugno, con un poker d'assi siciliano. Sono 4 infatti i campioni italiani isolani contraddistinti per prestazioni di livello. La competizione maschile inizia nella giornata di sabato 10 giugno con il secondo posto nella categoria 50kg del nisseno Martorana Dylan (ASD BEST GYM CL) con 138kg di totale. Primo titolo italiano della giornata nella categoria 56kg del palermitano Zito Francesco (ASD IRONFIT PA) che con 166kg primeggia la sua sessione di gara; segue a ruota il compagno di squadra Guddo Alessandro (ASD IRONFIT PA) che nella categoria 69kg e 178kg di totale conferma il titolo di vice-campione italiano ottenuto in qualifica.

Un altro nisseno di spessore nella categoria 77kg, si tratta del neo vice-campione Gueli Gabriel (ASD BEST GYM CL) ed i suoi 213kg. Palermo nuovamente sugli scudi grazie al carinese Musso Vincenzo (ASD VLASOV 200 PA) che con 197kg conquista la categoria dei 94kg. Star degli atleti maschili il trapanese Schifano Giuseppe (ASD DANIEL MASTER'S TP) atleta in pianta stabile della nazionale italiana che nella cat +94kg che e ben sei nuovi record italiani e 275kg di totale porta a casa il 3° titolo di campione italiano in terra sicula. Nella classifica società maschile brillante 2° posto dell'ASD IRONFIT PA del dott. Marco Radicello. Nella giornata di domenica 11 vede le quote rosa della federpesistica in azione. Nella categoria 44kg le palermitane Magnasco Jessica (ASD VLASOV 200 PA) e Manno Rosalia (ASD CLEADIG PA) raggiungono l'argento e il bronzo con 89kg e 77kg. Successivamente nella categoria 58kg scende in campo la grintosa palermitana Miserendino Giulia (ASD IRONFIT PA) che con 144kg di totale e 4 nuovi record italiani porta in sicilia il 4° titolo tricolore.

La giovane atleta quattordicenne del quartiere Zisa reduce dai Mondiali under 17 di qualificazione olimpica del mese di aprile a Bangkok conquista altresì il trofeo di migliore atleta femminile della competizione. Altra doppietta nella categoria 63Kg delle atlete Buttiglieri Lucia (ASD CLEADIG PA) e Delisi Serena (ASD VLASOV 200 PA) rispettivamente argento e bronzo con 111kg e 109kg in una sessione combattuta chilo su chilo con le avversarie. Nella classifica società sontuosa accoppiata palermitana dell'ASD VLASOV 200 del maestro Farina Giacomo e l'ASD CLEADIG della prof.ssa Lea Di Girolamo. Gli altri atleti siculi che hanno preso parte alla competizione sono: Lauria Alex (ATLETICO ERCOLE CL); Ficarra Luca (ASD NUCLEO GIOVENTU' CL); Conti Alfonso, Cangemi Giuseppe, Famoso Cristian, Murtas Sonia, Di Fresco Francesca (ASD CLEADIG PA); Scianna Nicolò, Ciprì Marta (ASD IRONFIT PA); Pitarresi Cristian (ASD JAGUAR PA); Pisano Erika, La Mantia Rosa (ASD IN MARE PA); Bologna Carmela, Caselli Alessia (ASD VLASOV 200 PA); Tuijri Khadija (ASD EXAIRO ME). Una competizione che ha visto luccicare molti gioiellini siculi e lascia ben sperare per i prossimi campionati europei under 15 e under 17 del mese di settembre in Kosovo.

Torna su
PalermoToday è in caricamento