Sport

Stadio delle Palme senza attrezzature e campionati di atletica a rischio: "Gestione Orlando un fallimento"

Le dichiarazioni di Alessandro Anello, consigliere comunale della Lega

"Lo sport a Palermo con la gestione del sindaco Orlando è un fallimento come testimonia tra le altre cose la crisi che sta vivendo lo Stadio delle Palme, impianto chiamato ad ospitare la finale argento dei prossimi campionati italiani di atletica leggera, con il problema della mancanza di attrezzature e le gare per l’acquisto dei dispositivi andate mestamente a vuoto". Lo dichiara Alessandro Anello, consigliere comunale della Lega.

"Bisogna risalire alla mia gestione di assessore alle attività sportive e gestione impianti sportivi fino al 2012 per avere i campionati italiani di atletica leggera allo Stadio delle Palme - aggiunge Anello -. Fra l'altro è sotto gli occhi di tutti come il prelievo dal fondo di riserva fatto per l'acquisto delle attrezzature, come ha dichiarato l'assessore allo Sport Paolo Petralia Camassa, si poteva portare avanti per tempo per non arrivare al punto in cui siamo oggi, cioè mettere a rischio la competizione a settembre. Per fortuna lo sport palermitano e siciliano può contare su persone come Salvatore Gebbia, presidente regionale della Fidal, che senza perdersi d'animo per i bastoni fra le ruote messi dall'amministrazione sta facendo i salti mortali per fare disputare comunque le gare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio delle Palme senza attrezzature e campionati di atletica a rischio: "Gestione Orlando un fallimento"

PalermoToday è in caricamento