Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Zamparini: “Mutti resta fino a giugno” No a Reja e Sannino, sogno Mihajlovic

Il presidente del Palermo a Radio Radio: "Oggi arriva Panucci. I nomi che si fanno per il prossimo anno sono assolutamente fuori dal seminato". L'oggetto segreto del desiderio è l'allenatore serbo

Maurizio Zamparini

Il dopo-Mutti è già cominciato? A sentire Zamparini non si direbbe. Intervenendo a Radio radio, il presidente del Palermo ha “confermato” Mutti e sbarrato la strada ad altre eventuali scelte. Almeno da qui alla fine della stagione. "Oggi arriva Christian Panucci, il nostro allenatore é ancora Mutti. Vedremo in queste 10 partite cosa accadrà, ma i nomi che si fanno per il prossimo anno sono assolutamente fuori dal seminato". "Sannino - ha aggiunto Zamparini - ha ancora un anno di contratto e, come Reja, è un ottimo allenatore, ma non saranno miei allenatori. Se dovessi allontanarmi da Mutti intraprenderei una strada per il futuro". Il sogno segreto di Zamparini è il serbo Sinisa Mihajlovic, un nome rimasto segreto fino a questo momento. (Fonte: Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zamparini: “Mutti resta fino a giugno” No a Reja e Sannino, sogno Mihajlovic

PalermoToday è in caricamento