Sabato, 24 Luglio 2021
Sport

Palermo beffato, Dawidowicz sceglie il Verona: avrà un ingaggio più alto

Dopo il mancato riscatto di giugno, Foschi non è riuscito a chiudere l'accordo col difensore polacco. Tra i rosanero e i veneti è "battaglia" pure per l'attaccante Puscas. Al momento però i dirigenti dell'Inter (titolare del cartellino) avrebbero respinto l'offerta dell'Hellas

L'ormai ex rosanero Pawel Dawidowidz

Palermo, che beffa: il club rosanero e il Benfica avevano trovato un accordo di massima per l’approdo in Sicilia di Pawel Dawidowicz, ma il difensore polacco alla fine ha scelto Verona, sponda Hellas, dove percepirà uno stipendio più alto. Non paghi, i veneti nelle prossime ore proveranno a soffiare al club rosanero anche Puscas. Il quale ha già però un accordo con il Palermo.

Dawidowicz aveva stregato tutti nella sua permanenza in rosa, da mister Tedino al neo arrivato Rino Foschi, che infatti ha provato fino all’ultimo a fare follie per riportarlo a Palermo dopo il mancato riscatto di giugno. Tanto che dopo settimane di trattative il ds romagnolo era perfino riuscito a trovare un'intesa definitiva con il Benfica: se Dawidowicz avesse giocato nella prossima stagione 20 partite, avrebbe lasciato il Benfica in modo definitivo diventando a tutti gli effetti un giocatore di proprietà del Palermo. I portoghesi però si erano anche riservati una percentuale sul trasferimento futuro.

Insomma tutti d’accordo. Tranne il Verona, che da tempo faceva a "sportellate" con il Palermo per il giocatore polacco. E proprio quando Foschi sembrava aver chiuso l’operazione, il club gialloblù ha puntato al rialzo, offrendo a Dawidowicz uno stipendio più sostanzioso. Sulle tracce del difensore c’era anche un club inglese: alla fine è prevalsa soltanto la volontà di Dawidowicz di percepire più soldi. Nessun ritorno in Sicilia dunque, per lui una nuova avventura a Verona.

E' una vera e propria battaglia quella che si sta scatenando fra Palermo e Verona in attesa che inizi il prossimo campionato di B. Dopo la beffa Dawidowicz infatti il ds del club veneto Tony D'Amico starebbe provando a soffiare al Palermo anche l’attaccante romeno George Puscas. La situazione però, rispetto a quella del giocatore polacco, è completamente diversa. Perché l’Inter e il club rosanero hanno già trovato un accordo e al momento i dirigenti nerazzurri sembrerebbero voler rimandare al mittente le offerte dell’Hellas. Foschi proverà in tempi strettissimi a chiudere questa telenovela per scongiurare ogni possibile inserimento dell’Hellas. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo beffato, Dawidowicz sceglie il Verona: avrà un ingaggio più alto

PalermoToday è in caricamento