Calciomercato Palermo: idea Ranocchia, sirene inglesi per Aleesami

Secondo un'indiscrezione di SkySport i rosanero avrebbero fatto un sondaggio per portare in Sicilia il difensore nerazzurro: lo scoglio è l'ingaggio. Piace anche Heurtaux, sposato con una palermitana

Andrea Ranocchia, 28 anni

Un Ranocchia in più per il Palermo? L’indiscrezione è stata lanciata da SkySport. Dopo i tanti nomi circolati - Andreolli, Wague e Bovo - il club di viale del Fante secondo Gianluca Di Marzio avrebbe chiesto all’Inter il prestito del difensore 28enne. Seppure gli ultimi campionati del calciatore italiano non sono stati poi così entusiasmanti, Palermo potrebbe essere la piazza giusta per potersi rilanciare e trovare la dimensione ideale. La difesa rosanero con l’arrivo di Ranocchia acquisterebbe tanta esperienza. Il difensore dell’Inter, infatti, oltre le ventuno presenze con la maglia della nazionale, è riuscito a collezionare con le maglie di Bari, Genoa, Inter e Sampdoria ben 181 presenze in serie A. Insieme a Gonzalez e Goldaniga formerebbe un trio davvero niente male. La parola adesso passa allo stesso giocatore che per venire a giocare in Sicilia dovrebbe decidere di ridursi parte dell’ingaggio. Attualmente Ranocchia percepisce circa 2 milioni di euro a stagione.

Palermo che guarda anche in casa Udinese. Piace Heurtaux (28) che dopo quattro stagioni in Friuli potrebbe decidere di cambiare aria e venire a giocare in Sicilia. Il difensore francese è sposato con una palermitana, la giornalista Sarah Castellana, motivo per cui la destinazione rosanero potrebbe essere più che gradita.

Chi potrebbe partire invece è proprio Aleesami. Il giocatore norvegese piace tantissimo all’estero, soprattutto in Inghilterra. In caso di partenze dell’ex Goteborg il patron Zamparini potrebbe decidere di puntare tutto su Boukary Dramè, esterno in forza all’Atalanta. Il difensore senegalese potrebbe dare una grande mano sia in fase difensiva che in fase offensiva. Il club bergamasco non sembrerebbe voler trattenere il giocatore 31enne, motivo per cui la palla adesso passa al Palermo. Dopo la sosta natalizia il campionato sta per riprendere. Pescara, Crotone ed Empoli non vogliono assolutamente perdere tempo, il club rosanero deve darsi una mossa. E in fretta anche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento