Sport

Calciomercato Palermo, c'è Sorrentino Zamparini: "Stavolta è fatta"

Si chiude la telenovela. I rosa chiedono il prestito con diritto di riscatto ma alla fine sborseranno 4,1 milioni. Kurtic resta in Sicilia, adesso è caccia al bomber salvezza: Boselli non convince, timidi tentativi per Dominguez e Guidetti

Stefano Sorrentino @Tm News-Infophoto

E alla fine la montagna ha partorito il Sorrentino. La trattativa più lunga stavolta è davvero finita. La fumata bianca c’è, Chievo e Palermo hanno siglato l’intesa. Gasperini avrà un nuovo portiere, Zampa fa capire che le cose sono state messe a posto. "Mancano solo piccoli dettagli tecnici – ha annunciato - e l'accordo sul prezzo è ormai trovato. In giornata definiremo l'acquisto".

QUATTRO A UNO - Il Palermo affida le sue speranze salvezza alle mani di Sorrentino. L’affare sembrava saltato ieri. Il Chievo aveva rilanciato per l’ennesima volta, impuntadosi sul nodo Kurtic. Zamparini aveva iniziato a manifestare segnali di insofferenza, lanciando una specie di ultimatum. “Aspetto fino a giovedì, poi cambiamo strada”. Lo Monaco ha messo sul piatto altri 100 mila euro, blindando Kurtic. Curiose le cifre dell’acquisto: il Palermo dà 4,1 milioni al Chievo, dopo il 4-1 rifilato lo scorso 30 settembre. In realtà Zamparini preferirebbe il prestito con obbligo di riscatto mentre Sartori spinge il trasferimento a titolo definitivo. La sensazione è che alla fine il Chievo sarà accontentato.

BESTIA NERA - Sorrentino, 34 anni da compiere, scaccia finalmente l’incubo Miccoli, l’attaccante che più l’ha bucato nel corso della carriera (anche a suon di triplette). Il portiere aveva manifestato da tempo la volontà di accasarsi in Sicilia. Prima con le buone (interviste ammiccanti), poi con le cattive. Al punto da disertare gli allenamenti. Insomma, per il Chievo c’era il rischio di ritrovarsi un separato in casa e di deprezzare un giocatore che per l’età ha ancora una valutazione da big.

CACCIA AL BOMBER - Risolto il rebus portiere, resta in piedi quello relativo all’attaccante. Il Palermo scandaglia mezza Europa alla ricerca del bomber salvezza. Boselli del Wigan non convince fino in fondo. Spunta anche il nome di “Chori” Dominguez del Rayo Vallecano. Difficilmente si pescherà in Argentina. L’ultima idea è John Guidetti, 21 anni, italo-svedese del Manchester City. Se dovessero saltare gli obiettivi principali, Lo Monaco attingerà dal serbatoio della B.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Palermo, c'è Sorrentino Zamparini: "Stavolta è fatta"

PalermoToday è in caricamento