Il Palermo saluta i suoi gioiellini: parte anche Ruggiero, c'è il Torino

Il primo giocatore rosanero del 2000 ad aver debuttato in A è finito alla corte di Mihajlovic. Via pure Lo Faso: è conteso da Sassuolo e Fiorentina. Da definire il futuro di Rispoli, mentre per Diamanti si studia la risoluzione

Gennaro Ruggiero

Ultime ore di mercato e ultimi possibili movimenti sia in entrata che in uscita per il club rosanero. Saranno ore movimentate per il ds Fabio Lupo che oltre a portare alla corte di mister Bruno Tedino un attaccante che possa così completare il reparto offensivo, dovrà definire diverse operazioni in uscita. Da Lo Faso a Ruggiero, passando per Rispoli e Diamanti.
 
Ai titoli di coda l'avventura in rosa di Ruggiero, che aveva esordito in A lo scorso 14 maggio 2017, quando fu gettato a sorpresa nella mischia da Diego Bortoluzzi. Sul primo 2000 della storia a giocare nel Palermo sarebbe piombato nelle ultime ore il Torino di Sinisa Mihajlovic, che sembrerebbe aver individuato in Ruggiero "qualcosa di speciale", tanto da convincere il ds Gianluca Petrarchi a mettersi in contatto con il club rosanero. L’accordo fra i due club sarebbe stato raggiunto sulla base di un prestito con diritto di riscatto.
 
Capitolo Lo Faso: l’attaccante palermitano sembrava essere a un passo dal trasferirsi al Sassuolo e invece nelle ultime ore la trattativa ha subito una brusca frenata a causa del prepotente inserimento della Fiorentina del ds Pantaleo Corvino. I viola avrebbero bussato alla porta del Palermo con un offerta più alta rispetto a quella presentata dal Sassuolo. Fiorentina e neroverdi restano  vigili e come la più classica delle partite a scacchi: l’una aspetterà fino alla fine la mossa dell’altro. Da definire infine il futuro di Rispoli, che senza clamorose offerte a questo punto è destinato a restare. Mentre per Diamanti si studia la risoluzione: per lui futuro in Francia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • I vicini non la vedono da giorni, vigili del fuoco sfondano la porta: trovata morta in casa

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

  • Coronavirus, amanti seminudi in auto a Brancaccio: arriva la polizia, multa pagata sul posto

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento