Sport

Zamparini: “La Roma vuole Balzaretti, se parte, ho il sostituto”

Il presidente del Palermo, oggi in visita in ritiro, conferma l'interesse dei giallorossi per il terzino. "Dybala è un talento, Miccoli è motivato e gli farà da papà. A Sannino ho chiesto una squadra maschia"

Federico Balzaretti
Oggi è stato il giorno di Maurizio Zamparini. Il presidente ha fatto visita a Sannino e alla sua squadra e ha anche parlato ai giornalisti. Il mercato, l’evoluzione della squadra nella mani del nuovo allenatore sono stati i temi centrali della discussione.

“BALZARETTI? HO GIA’ IL SOSTITUTO”. Il primo nome è stato ovviamente quello di Balzaretti. Il presidente ha confermato l’ultima indiscrezione. Anche la Roma è sulle tracce del terzino. “Ma come ho già detto altre volte, dipende da Balzaretti. Sarei felice se restasse, ma per la gratitudine che ho nei suoi confronti, non mi opporrei se decidesse di partire. Detto ciò, se dovesse andare via, abbiamo già individuato il suo sostituto”.

“MICCOLI PADRE, DYBALA FIGLIO…”. Il numero uno della società di viale del Fante si è poi soffermato sulle sue stelle, Miccoli e Dybala. “L’argentino crescerà, è un talento. L’ho bloccato quando Miccoli mi aveva chiesto di andare via. Adesso il capitano rimane e gli chiedo di fargli da papà”. E a proposito di Miccoli e del suo futuro, ecco le parole di Zamparini. “L’ho visto molto motivato anche se con qualche chiletto in più. Rinnovo? Credo che terminerà qui la carriera e non lo farà certo da pensionato”.

“A SANNINO HO CHIESTO SQUADRA MASCHIA”. Chiusura dedicata al nuovo allenatore Giuseppe Sannino. “I ragazzi lo seguono, ascoltano le sue spiegazioni. Parliamo di tutto, questo si chiama dialogo. Gli ho chiesto prima di tutto di far diventare il Palermo una squadra maschia. E anche di trasformare Ilicic, al quale do 10 per la tecnica, ma 4 per l’inserimento in squadra. Chiedo al tecnico di fare con lo sloveno lo stesso lavoro che ha fatto con Brienza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zamparini: “La Roma vuole Balzaretti, se parte, ho il sostituto”

PalermoToday è in caricamento