rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Sport

Dieci anni dopo il Palermo ci riprova: nel mirino c'è Moscardelli, l'idolo del web

Cacia e Calaiò si allontanano, il club rosa cerca una punta dal gol facile. Amatissimo dai giovani, "Mosca" in Emilia è chiuso da Bianchi e Acquafresca. Nel 2004 fu a un passo dal trasferimento in Sicilia, a sorpresa però decise di restare in B

Lui è l'idolo del web. La sua barba è diventata leggenda. Si chiama Davide Moscardelli, bomber di scorta del Bologna di Pioli. Da qualche giorno il Palermo si sarebbe messo sulle sue tracce. A dieci anni di distanza Zamparini ci riprova. Moscardelli era stato a un passo dal Palermo nel 2003-04, l'anno della promozione in A. Il presidente se ne innamorò in un freddo giorno di gennaio: Triestina-Palermo 1-0, e rosanero sconfitti dopo 14 turni utili. A sorpresa però, quando l'affare era praticamente chiuso, il bomber rifiutò la Sicilia e la prospettiva di far coppia con Luca Toni.

Perché Moscardelli è così. Imprevedibile, unico. Ribelle e poco incline a schiavizzarsi al dio denaro. Con quella faccia un po' così, è diventato il simbolo della classe operaia che arriva in paradiso. Barba da jazzista anni ’70 o se volete da Enrico Beruschi, il personaggio di Drive In, e classe da vendere. La sua collezione di perle spopola da qualche mese su Youtube. Gol da favola, ma sempre con la maglia della salute. Trieste-Piacenza-Rimini-Cesena-Chievo-Bologna: una vita vissuta al Nord, Moscardelli a 33 anni suonati ha l'opportunità di cambiare latitudine. "Mosca" al Bologna è chiuso. L'arrivo di Bianchi, Alibec e Acquafresca lo allontanano dalla maglia da titolare. 

L'idea di Gattuso sarebbe quella di affiancare un armadio alla piuma Dybala. Moscardelli può giocare anche da punta esterna, ruolo già sperimentato a Piacenza e Bologna. L'ideale per il 4-2-3-1 di Ringhio. Hernandez potrebbe andar via, Cacia e Calaiò si allontanano. Il Palermo cerca un attaccante esperto, dai gol facili. E nel mirino non è finito un bomber. Ma il Bomber.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci anni dopo il Palermo ci riprova: nel mirino c'è Moscardelli, l'idolo del web

PalermoToday è in caricamento