La ripartenza del Palermo è affidata alle mani di Pelagotti

Tra i vari acquisti di spessore di queste ore per risalire in poco tempo nel calcio che conta c'è anche il portiere classe 1989, originario di Empoli

Alberto Pelagotti

La ripartenza del Palermo è affidata alle mani di Pelagotti. Tra i vari acquisti di spessore di queste ore per risalire in poco tempo nel calcio che conta c'è anche il portiere classe 1989, originario di Empoli, che ha accettato per la prima volta in carriera di scendere in serie D.

Arrivato la scorsa estate ad Arezzo dopo l'esperienza con il Brescia, Pelagotti era stato autore di un ottimo avvio di stagione. A fine anno non è stato confermato sia perchè l'Arezzo voleva puntare su un under tra i pali (mirando al minutaggio) sia per questioni di budget. Adesso la nuova avventura per Pelagotti che difenderà i pali del Palermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Curiosamente il portiere toscano ha disputato la sua ultima partita in Serie A proprio a Palermo in una drammatica sfida all'ultima giornata che vide retrocedere il suo Empoli al Barbera. In carriera vanta 9 partite nella massima categoria e 49 in Serie B.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

  • Coronavirus, in Sicilia 32 nuovi casi (più della Lombardia): 5 a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento