rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Sport

Gong amaro per il Palermo, De Rose l'unico acquisto: striscione dei tifosi contro Mirri

Secondo la piazza si doveva provare a salvare il salvabile. E invece la società rosanero si è dovuta arrendere alle logiche del calciomercato invernale. Il presidente contestato: "Il calcio è complicato, non è mica un tabellone"

Palermo al palo. Si conclude così in un nulla di fatto il mercato di riparazione dei rosanero. A questo punto quello di Ciccio De Rose è l’unico acuto di una società che avrebbe dovuto sicuramente fare di più per provare a salvare il salvabile. E intanto nella tarda serata è arrivata anche la prima contestazione alla società con uno striscione esposto al Renzo Barbera.

Sfuma l’arrivo del palermitano di Gaudio (rimasto a Verona, sponda Chievo), così come la cessione di Saraniti. L’attaccante rosanero, da punto di riferimento nelle ultime settimane si è ritrovato ai margini del progetto, vedendosi scavalcare giornata dopo giornata dal giovane Lucca. Così il Palermo nelle ultime ore di mercato avrebbe anche provato a intavolare trattative last minute per la cessione del giocatore. Con il Lecco ad esempio, che secondo quanto sostenuto nel pomeriggio di ieri da “TuttoC”, avrebbe accarezzato soltanto per qualche minuto l’idea di abbracciare Saraniti. Il tutto però si sarebbe spento in un nulla di fatto.

A bussare alla porta del club rosanero ci sarebbe stato anche il Carpi, questa volta però per il centrocampista Martin. La richiesta del calciatore francese però non combaciava con quella della società emiliana. A questo punto Boscaglia dovrà accontentarsi dello stesso organico che ha ottenuto soltanto 26 punti in 20 partite di campionato, fatta eccezione per l’arrivo del centrocampista ex Regina.

Non si è fatta attendere la replica dei tifosi che, qualche ora dopo la chiusura del calciomercato, hanno manifestato tutto il proprio dissenso contro l'operato della società: "Puoi anche ripensarci e ce ne faremo una ragione. Il calcio è complicato, non è mica un tabellone", recita il lenzuolo esposto fuori la cancellata del Renzo Barbera. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gong amaro per il Palermo, De Rose l'unico acquisto: striscione dei tifosi contro Mirri

PalermoToday è in caricamento