rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

Calciomercato Palermo, la lista di Faggiano: Padelli, Estigarribia e Lodi

Per la porta piace anche Vargic, della Lazio. Nel mirino (per il centrocampo) c'è Bruno Henrique del Corinthians, ma il Torino non molla la presa

Il Palermo si muove in entrata, con un occhio anche alle uscite. Dopo l’amichevole giocata sabato sera contro l’OM, il club di viale del Fante, si è messo a caccia di un portiere d’esperienza che possa fare da chioccia a Josip Posavec. I nomi caldi sono quelli di Ivan Vargic, 29 anni, attualmente di proprietà della Lazio e Daniele Padelli. Il club biancoceleste ha speso 2,7 milioni per il portiere croato e non intende di certo regalare il cartellino al club rosanero.

Ecco allora che prende quota l’idea Padelli. L’estremo difensore del Torino infatti, sembrerebbe essere arrivato al capolinea della sua avventura in maglia granata dopo tre stagioni vissute a buon livello. Faggiano ci pensa. Anche se l’Atalanta vorrebbe al più presto aggiudicarsi il cartellino dell’ex Udinese, sbaragliando così la folta concorrenza. Probabile dunque, che una delle due trattative possa realmente concretizzarsi per chiudere una volta e per tutte il capitalo inerente al ‘dopo-Sorrentino’. Per quanto riguarda il centrocampo, invece, il nome che circola da diverso tempo, è quello di Bruno Henrique, talento brasiliano in forza al Corinthians. Per il giocatore ventiseienne è corsa a due fra Palermo e Torino.

Chi invece resta in attesa di una chiamata, è proprio Francesco Lodi. Trentadue anni sono tanti, Faggiano lo sa. Dopo l’acquisto di Gazzi, infatti, l’idea di  portare in rosa un altro giocatore over 30 potrebbe rivelarsi una mossa azzardata, considerando anche la politica ben precisa del presidente Zamparini. Estigarribia, invece, potrebbe proprio essere il giusto e degno sostituto di Achraf Lazaar. Il marocchino partirà sicuramente e chissà che nello stesso aereo non si imbarchi anche Giancarlo Gonzalez, che aspetta da diverso tempo l’occasione giusta per lasciare il club rosanero. Ecco allora che Faggiano pensa proprio a Estigarribia, esterno ex Juve, Samp e Genoa. L’interesse c’è. Una volta capita la volontà del patron rosanero, il ds potrebbe muoversi per portare il giocatore paraguaiano in Sicilia.

Trovare rinforzi per il reparto offensivo non è sicuramente una passeggiata. “Ad oggi, l’attacco è sicuramente incompleto”, aveva dichiarato Davide Ballardini al termine del match con il Marsiglia. Nestorovski ha talento, ma deve crescere. Balogh è troppo giovane, impossibile contare solo sui gol del giocatore ungherese. Tramontata definitivamente l’idea Pinilla, il Palermo monitora da diverso tempo la situazione di Diego Falcinelli, giocatore di proprietà del Sassuolo. Non è da escludere che i neroverdi, dopo aver trovato il sostituto di Nicola Sansone, penseranno anche al mercato in uscita, permettendo così al Palermo di puntellare ulteriormente il reparto offensivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Palermo, la lista di Faggiano: Padelli, Estigarribia e Lodi

PalermoToday è in caricamento