Calciomercato Palermo: intrigo La Gumina, Coronado verso gli Emirati

Sembrava tutto fatto per l'approdo dell'attaccante alla Sampdoria, ma l'Empoli ha rilanciato offrendo 10 milioni di euro. Zamparini vorrebbe venderlo ai toscani, ma il giocatore preferisce Genova. Chiamata da Dubai per il brasiliano: operazione da 6 milioni di euro

Igor Coronado - foto Fucarini

Intrigo La Gumina: quando tutto sembrava fatto per l'approdo dell'attaccante alla Sampdoria ecco che arriva l'inserimento dell'Empoli. Il futuro del giovane palermitano, adesso, è più incerto che mai. Osti e Sabatini sembravano essersi aggiudicati i gol e il talento del ragazzo 22enne e invece nelle ultime ore ci sarebbe stato un prepotente inserimento del club toscano spinto dal ds palermitano Pietro Accardi. Coronado intanto pronto ad accasarsi a Dubai. Nelle casse del club rosanero andrebbero sei milioni.

Presentate le nuove maglie per la stagione 2018/19

La Gumina conteso

Il club blucerchiato e il Palermo (con il benestare del giocatore) sembravano aver definito la prima operazione in uscita. Sette milioni al club rosanero più due di bonus, un’offerta che di fatto aveva messo tutti d’accordo. Ma l'Empoli ha rilanciato e ha deciso di offrire 10 milioni per il cartellino dell'attaccante. Cifra (superiore a quella offerta dalla Sampdoria) che ha fatto gongolare il patron Zamparini. Ma il ragazzo ha le idee chiare: vuole la Samp. Due i possibili scenari: la Sampdoria potrebbe alzare l'offerta pareggiando quella del club toscano oppure potrebbe rimanere sulle proprie posizioni facendo leva sulla volontà del giocatore. Saranno ore calde comunque, La Gumina aspetta di sapere quale sarà la sua prossima destinazione.

Bye Bye Coronado

Dubai chiama, Coronado risponde. L’italo-brasiliano, acquistato lo scorso anno per 2,5 milioni dal Trapani, è a un passo dal trasferirsi negli Emirati allo Sharjah FC di Dubai. Per Zamparini si prospetta l’ennesima plusvalenza di questa estate: nelle casse del club rosanero potrebbero andare sei milioni di euro. Coronado si lascia così alle spalle 3 anni e 27 gol in Sicilia con le maglie di Trapani e Palermo, con due finali playoff perse. Una trattativa lampo, il giocatore avrebbe detto subito "sì" alla chiamata arrivata dagli Emirati. Si cercano di limare gli ultimi dettagli ma l’operazione dovrebbe andare in porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

Torna su
PalermoToday è in caricamento