Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Dybala parla col falso Messi: "Al Barcellona andrei a nuoto"

Il gioiellino del Palermo è intervenuto ai microfoni dell'emittente argentina "Radio Belgrano" e ha dialogato con Pato Muzzi, un noto imitatore locale che per qualche istante si è trasformato nella Pulce

Paulo Dybala

"Al Barcellona ci andrei anche a nuoto se necessario, senza neanche cambiarmi, si tratterebbe solo di attraversare il Mediterraneo". A parlare è Paulo Dybala ai microfoni dell'emittente argentina "Radio Belgrano". Il gioiellino del Palermo è intervenuto nel corso  della trasmissione "Estamos motivados" e ha dialogato con un "falso Messi, ovvero Pato Muzzi, noto imitatore argentino che per qualche istante si è trasformato nella Pulce. "Vuoi andare a giocare con me in Spagna?". "Anche a nuoto", la risposta.

Ma il presente di Dybala è ancora rosanero. C'è da concludere una stagione fin qui meravigliosa, impreziosita da 12 reti e 8 assist. "Qui la gente è cordiale, i palermitani sono caldi, molto simili agli argentini", dice l'attaccante che ha il contratto in scadenza nel 2016 ed è al centro di numerose voci di mercato. Il ventunenne ha poi chiuso ogni possibilità di poter giocare con la maglia azzurra: "Sulla nazionale italiana sono solo voci, nessuno mi ha mai contattato in via ufficiale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dybala parla col falso Messi: "Al Barcellona andrei a nuoto"

PalermoToday è in caricamento