Sport

Donati sbarca a Palermo per la firma Piace Donadel, Napoli vuole Migliaccio

Il centrocampista ormai ex Bari a Boccadifalco ha incontrato Mutti e il ds Cattani. I rosanero ora cercano un altro mediano e guardano in casa partenopea, De Laurentis però chiede uno dei senatori della squadra di Zamparini

Massimo Donati oggi firma per il Palermo

Il Palermo ufficializza Donati, ma i movimenti a centrocampo potrebbero non essere finiti qui. Si cerca un altro pezzo per rinforzare un reparto a corto di idee e di carattere. I nomi che girano sono tanti, nelle ultime ore è lievitato quello di Marco Donadel. I rosa lo avrebbero chiesto al Napoli, insieme al mai abbandonato Aronica. E, udite udite, il patron azzurro De Laurentiis avrebbe detto sì alla trattativa, come riporta Il Mattino, a patto che il Palermo dia ai partenopei Giulio Migliaccio.

ECCO DONATI. Nel pomeriggio Massimo Donati è arrivato a Palermo e si è subito recato a Boccadifalco per incontrare l'allenatore Bortolo Mutti e il direttore sportivo Luca Cattani. Il trasferimento attende solo la formalizzazione. Per avere l'ex giocatore di Celtic e Milan il club rosanero, secondo indiscrezioni raccolte da reterete24.it, si sarebbe accollato le pendenze del Bari: si tratta di tre mensilità della scorsa stagione più quelle di novembre e dicembre, per un totale di circa 300.000 euro. Nell'affare pure una contropartita tecnica da scegliere tra Simon, Di Matteo e (presumibilmente) Lores.

CERCI, L'ENNESIMO NO. Dopo quello di Angelo Palombo, che comunque i rosa tengono sempre d'occhio, arriva il no anche di Alessio Cerci. Per il giocatore in rotta con la Fiorentina sarebbe stata intrapresa una trattativa per uno scambio con Bacinovic, ma il riccioluto esterno cresciuto nella Roma preferirebbe la destinazione Genoa.

I GIOVANI DYBALA E FLORES PERALTA. Intanto la dirigenza di viale del Fante pensa anche al futuro e mostra concreto interesse per Paulo Dybala, attaccante argentino diciottenne dell'Instituto di Cordoba, e per Edinson Flores Peralta, 17 anni, peruviano dell'Universitario de Deportes. Sul primo il presidente dell'Insitituto ha affermato: "Dybala è molto seguito dall'Inter, ma anche da Milan, Napoli e Palermo. I rosanero sono venuti a vederlo giocare già tre volte". Per Flores Peralta, invece, l'entourage di Zamparini avrebbe già fatto pervenire all'Universitario un'offerta di circa 650 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donati sbarca a Palermo per la firma Piace Donadel, Napoli vuole Migliaccio

PalermoToday è in caricamento