Sabato, 19 Giugno 2021
Sport

Calciomercato Palermo, il primo "acquisto" è Ceravolo: Zampa lo cercava da anni

Nuovo dirigente per i rosanero, arriva il pallino del patron. I primi contatti risalgono al 2011, ma si sono intensificati lo scorso autunno. Ceravolo, 55 anni, vanta esperienze a Siena, Livorno e nello staff di Lippi. Saluta Perinetti?

Franco Ceravolo

Zamparini lo inseguiva da tempo. Già dal 2011. Al Palermo c'era Mangia in panchina e Sogliano alla scrivania. Il numero uno rosa provò a strapparlo al Siena di Mezzaroma, ma senza esito. Là Franco Ceravolo, primo acquisto del Palermo in ottica A, lavorava fianco a fianco con Giorgio Perinetti. Tutto torna, insomma. Cinquantacinque anni, calabrese, Ceravolo era il pallino di Zamparini. Sfumato l'aggancio nell'autunno del 2011, il patron aveva riallacciato i contatti già lo scorso settembre.

Il Palermo di Perinetti è reduce da una fresca retrocessione (con lo zampino di Lo Monaco) e i nuovi acquisti non impressionano. Zamparini ricomincia il corteggiamento. Il dirigente accompagna Lippi in Cina, nell'avventura al Guangzhou. I contatti tra il presidente e Ceravolo diventano sempre più fitti, fino agli incontri che risalgono allo scorso inverno. Quindi arriva la promessa di matrimonio. Praticamente ufficializzato dopo la promozione.

Ceravolo, per tredici anni responsabile tecnico e capo degli osservatori della Juventus, ma con un passato anche a Siena, Arezzo, Livorno e Crotone, è del Palermo. Zamparini dice che Ceravolo si limiterà a fare l’osservatore e che quindi non si pesterà i piedi con Perinetti.  “Non so che dire  - ha spiegato invece il capo dell'area tecnico dopo la baldoria di Novara - penso che nel caso in cui un dirigente debba entrare nella mia area di competenza qualcuno avrebbe dovuto interpellarmi. Non sono felice per le notizie che filtrano a livello societario. Di Ceravolo ho saputo un mese e mezzo fa, ma non so a che titolo e con quali mansioni abbia firmato con il Palermo. Mi confronterò con il presidente per cercare di capire e poi decideremo". Un caso in casa Palermo, scoppiato appena poche ore dopo la festa. Perché a questo punto Perinetti potrebbe davvero salutare.

Intanto filtrano i primi nomi per la serie A. Dopo quelli di Paulinho e Rigoni (del Chievo) il sito svizzero infoticker.ch, accosta al Palermo il trequartista Davide Chiumiento, cresciuto nel settore giovanile della Juventus ed attualmente in forza allo Zurigo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Palermo, il primo "acquisto" è Ceravolo: Zampa lo cercava da anni

PalermoToday è in caricamento