Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Il Palermo punta Jorginho e abbraccia Cassini: "Realizzo un sogno"

Parla già da rosanero Matheus Cassini, stellina brasiliana di 19 anni proveniente dal Corinthians: "Opportunità che non mi farò sfuggire". Zamparini punta il centrocampista del Napoli e insiste con Viviani e Defrel

Studia Cristiano Ronaldo, è pronto a raccogliere l'eredità di Dybala e ha scelto Palermo perché affascinato dal progetto Zamparini. Parla già da rosanero Matheus Cassini, stellina brasiliana proveniente dal Corinthians. I bagagli sono pronti e l'aereo che lo porterà in Sicilia (visite mediche nelle prossime ore) sta per decollare. "Realizzo un sogno - ha detto Cassini, 19 anni, a Mediagol.it -. Non mi farò scappare questa ghiotta opportunità, darò tutto per questa maglia. Ho scelto Palermo nonostante le offerte di altre squadre europee perché mi è piaciuta la pianificazione dei rosanero e il progetto che mi ha prospettato Zamparini. Questa è una piazza calorosa e sono sicuro che mi sentirò a casa”.

Attaccante mancino (può agire sia da trequartista, sia da seconda punta) Cassini è stato strappato al "Timao", alle prese con problemi finanziari. Un affare da 1,5 milioni di euro (contratto quinquiennale). Al Corinthians, andrà il 70% di questo valore, corrispondente alla percentuale del cartellino, oltre al 10% di una eventuale futura vendita. Il Palermo pagherà in contanti e in un'unica soluzione. "Per adattarmi al calcio italiano saranno necessari un po’ di mesi di duro allenamento ma darò tutto per la maglia rosanero”, è la promessa di Cassini.

Resta vivo l'obiettivo Viviani. Il centrocampista è di proprietà della Roma (questa stagione ha giocato in prestito al Latina) e Zamparini da mesi sta lavorando per portarlo alla corte di Iachini. Si studia la formula del prestito con obbligo di riscatto. Palermo e Roma hanno intensificato i contatti per chiudere la trattativa in tempi brevi. Il club rosanero però farà di tutto per portare Jorginho in viale del Fante: a Napoli non ha rispettato le promesse e la sua valutazione è calata. De Laurentiis non pagherà l'altra metà e l'italo-brasiliano potrebbe tornare a Verona (su di lui anche il Torino). Piace pure Defrel ma il giocatore è in comproprietà tra Cesena e Parma e il complicato momento dei gialloblù non agevola le operazioni. Il Palermo nell'attesa si è tuffato su tre gioiellini della Juventus: Kingsley Coman, Alberto Brignoli e Mattia Vitale.

Intanto Giovanni Tedesco è il nuovo allenatore del Birkirkara, squadra fresca vincitrice della Coppa maltese. Tedesco troverà anche Miccoli, che ha accettato l'offerta della squadra maltese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palermo punta Jorginho e abbraccia Cassini: "Realizzo un sogno"

PalermoToday è in caricamento