Sport

Calciomercato Palermo, idea Brienza Dirigenti a Mosca per prendere Rios

No all'Atalanta per Donati. Con i bergamaschi arenata anche la trattativa per Migliaccio. I nerazzurri non vogliono inserire nell'affare Gabbiadini. Il Parma tenta Acquah

Sono passati sette anni, ma i tifosi del Palermo non hanno mai dimenticato quel gol a Buffon. Oggi Franco Brienza ha 33 anni, ma nell’ultimo campionato ha dimostrato di poter dire ancora la sua. Per questo Beppe Sannino, che la prossima settimana dovrebbe firmare per i rosanero, vuole portarselo da Siena. Poi forse potrebbero arrivare anche altre pedine che hanno disputato un’ottima stagione in Toscana, per adesso però l’obiettivo numero uno sembra essere proprio l’attaccante che ha lasciato ottimi ricordi in Sicilia.

Il reparto più caldo, però, continua a essere il centrocampo. Su Migliaccio sembrano esserci gli  occhi di tanti club di A. Con l’Atalanta la trattativa si è rallentata, secondo Tuttosport, perché i bergamaschi non hanno intenzione di inserire nell’affare la giovane punta Manolo Gabbiadini. Sul numero 8 rosanero, ci sono anche il Parma che avrebbe fatto un sondaggio pure per Acquah e il Napoli. Si potrebbe inserire anche la Sampdoria se i blucerchiati dovessero centrare la promozione.

L’Atalanta pare abbia chiesto anche Donati, ma il no di Zamparini è stato secco. Il presidente sembra intenzionato a non indebolire la squadra dopo le difficoltà della stagione appena conclusa. Intanto i dirigenti del club di viale del Fante saranno a Mosca per l’amichevole Russia-Uruguay. L’obiettivo è chiudere per Arevalo Rios. Per il centrocampista del Tijuana è pronto un triennale, per la società messicana 2,5 milioni di euro più Alvarez e Joao Pedro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Palermo, idea Brienza Dirigenti a Mosca per prendere Rios

PalermoToday è in caricamento