Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Bacinovic si allontana da Palermo, "Preoccupato perchè vuole giocare"

Al giocatore sloveno non sono andate giù le due esclusioni nella doppia sfida col Thun. Roma e Fiorentina alla finestra, anche se il procuratore smentisce. "Non è arrivata nessuna offerta". Intanto Gonzalez suona la carica. "L'eliminazione? Non facciamone un dramma"

Armin Bacinovic

Il mal di pancia è diventato contagioso. Ibrahimovic, il primo ad accusare questo "malessere" ai tempi dell'Inter, ha fatto scuola. E anche al Palermo c'è chi prende esempio dallo svedese. Al momento il "malato" si chiama Armin Bacinovic. Lo sloveno dopo le due esclusioni  in Europa League (nella partita d'andata col Thun ha giocato solo la mezzora finale) ha manifestato qualche malessere. Logico dunque in tempo di mercato pensare ad una sua possibile cessione. Anche se il suo agente oggi ha gettato acqua sul fuoco. "Nessuna offerta per Bacinovic, il giocatore è solo preoccupato perché vuole giocare". Sono le parole di Amir Ruznic, agente del centrocampista rosanero a Sky Sport 24 dopo le voci di una possibile rottura con i rosanero. "Ho un grande rapporto con Zamparini e non voglio parlare di mercato - afferma - Fiorentina e Roma sul giocatore? Posso dire che sia con Corvino che con Sabatini non ho parlato". Parole di circostanza? Chissà. Fatto sta che i viola e i giallorossi restano alla finestra di ulteriori sviluppi.


Intanto la truppa rosa prova a ripartire dopo la delusione dell'eliminazione ai preliminari di Europa League. Il Palermo tornerà ad allenarsi domani mattina a Boccadifalco. Per Pablo Gonzalez la doppia sfida con il Thun è stata solo un incidente di percorso. "Dobbiamo pensare alle cose buone che abbiamo fatto – ha detto l'argentino in un intervista sul sito della società rosanero (www.ilpalermocalcio.it) – e credo che a questa squadra non sia certo mancata la voglia di vincere. Abbiamo dato tutto quello che avevamo nelle gambe per centrare una qualificazione a cui tenevamo molto. La crescita di un gruppo passa anche dall'analisi degli errori. Cosa che faremo da domani per capire dove migliorare in vista del campionato. Tenevamo tutti a passare il turno, ma adesso è giusto pensare agli altri obiettivi stagionali, non meno importanti dell'Europa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bacinovic si allontana da Palermo, "Preoccupato perchè vuole giocare"

PalermoToday è in caricamento