Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Calciomercato Palermo, il chiodo fisso di Maresca: "Tornare subito in serie A"

Dopo la firma sono arrivate prime parole del nuovo acquisto rosanero, 34 anni tra un mese. L'ex regista della Sampdoria arriva a titolo definitivo: contratto fino a giugno che sarà rinnovato automaticamente per un'altra stagione in caso di promozione

Enzo Maresca in sede - foto Palermocalcio.it

Prima lo sbarco a Punta Raisi, quindi la firma, poi le prime parole. Enzo Maresca è il colpo del mercato di gennaio del Palermo. Il regista chiesto da Iachini viene da un'esperienza in chiaroscuro a Genova. Un'anno e mezzo in blucerchiato. Bene l'inizio, male la fine. Fuori rosa fino a metà novembre della stagione in corso, Maresca aveva giocato praticamente solo in Coppa Italia. In campionato era rientrato per pochi minuti contro la Lazio il 24 novembre. Poi sempre e solo panchina. L'ex Juventus ha preferito lasciare la massima categoria per scommettere sul Palermo. Magari è solo un arrivederci. Arriva in rosa a titolo definitivo: contratto fino a giugno che sarà rinnovato automaticamente per un'altra stagione in caso di promozione in A.

Ecco le sue prime parole: "Questa è una squadra che ha fatto già benissimo, bisogna soltanto continuare. Il mio obiettivo è aiutare i compagni per cercare di raggiungere la promozione. Con quale spirito sono qui? Contribuire alla promozione e mettermi a disposizione". Il presidente Maurizio Zamparini lo aveva paragonato a Corini. "Fa piacere la stima del presidente e speriamo che vada tutto come dovrebbe - ha continuato Maresca  - Promesse ai tifosi? Sono abituato a farne poche, bisogna lavorare e raggiungere la serie A".

Trentaquattro anni da compiere tra un mese, Maresca in carriera ha vestito le maglie di West Bromvich, Juventus, Bologna, Piacenza, Fiorentina, Siviglia, Olympiacos, Malaga e Sampdoria. Maresca è a Palermo già da ieri sera. Debutterà contro il Modena tra dieci giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Palermo, il chiodo fisso di Maresca: "Tornare subito in serie A"

PalermoToday è in caricamento