rotate-mobile
Calcio

Calcio, terza categoria: la Renzo Lo Piccolo Terrasini batte i Delfini Sporting Arenella 2-2

Due gol spettacolari dei fratelli Cusimano non bastano per arrivare alla vittoria. La squadra di Terrasini patisce gli ultimi minuti in 10 uomini

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Una vera partita di terza categoria, con fondo scivoloso, tanti gol, tante proteste da una parte e dall'altra ed il risultato finale che non appaga nessuno. Al comunale di Cinisi, dove la Renzo Lo Piccolo Terrasini ancora gioca in campo neutro in attesa della consegna del "Salvatore Favazza", arrivavano i Delfini Sporting Arenella imbattuti in campionato.

Dopo una leggera supremazia territoriale ospite, gli uomini di Maltese prendono in mano le redini dell'incontro con diverse occasioni per segnare. Il vantaggio arriva al 30° quando sugli sviluppi di una punizione calciata da Luca Namio la palla deviata dalla difesa si alza e l'accorrente Vito Cusimano sigla in rovesciata stile "Lewandoski".

Nella ripresa il leitmotiv non cambia, con la squadra di casa che attacca e quella palermitana che gioca di ripartenzea. Il difensore Giuseppe Pizzo esce per infortunio. Al 30' della seconda frazione la svolta della partita. Su fallo su Polizzi l'arbitro decreta un altro calcio di punizione dal limite dell'area, il calciatore di Terrasini si mostra ingenuo nelle proteste e già ammonito viene espulso dal campo di gioco per doppio giallo. Della trasformazione se ne incarica Davide Cuminano, che insacca nel sette destro della porta difesa da Basile.

Lo Sporting approfitta della supremazia numerica e prima dimezza il punteggio sugli sviluppi di calcio d'angolo con Di Marzio. Pochi minuti dopo la formazione di Follari pareggia grazie a Buccheri, che sul filo del fuorigioco, penetra in area e tu per tu con Licciadello pareggi le sorti dell'incontro. Sul finale entrambe le squadre non si risparmiano e cercando entrambe la vittoria. Il 2-2 non accontenta nessuno, ma gli spettatori si sono divertiti.

Tabellino. Renzo Lo Piccolo Terrasini: Licciardello L., Pizzo G. (Craccchiolo, Biundo), Lo Piccolo L., Pizzo V., Zelanda, Lo Piccolo G., Messina, Polizzi, Cusimano V. (Di Maggio), Cusimano D., Namio (Lo Cascio). A disposizione: Lo Nigro, Lipari, Alaimo L., D'Anna. All: Maltese Delfini Sporting Arenella: Basile, Di Marzio, Sanfilippo, Tusa, Tarantino, Fazzone, Di Trapani, Aiello, Bucchieri, Patti, Caccamisi. A disposizione: Gentile, Macaluso, Marino, Virga, Giorlando. All: Follari Note: Polizzi espulso per doppia ammonizione Arbitro: Gaetano Marco Tilotta sezione AIA Palermo Reti: 30' pt Cusimano V. (RLP), 30' st Cusimano D. (RLP), 35' st Di Marzio (DSP) 39' st Buccheri (DSP).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, terza categoria: la Renzo Lo Piccolo Terrasini batte i Delfini Sporting Arenella 2-2

PalermoToday è in caricamento