rotate-mobile
Calcio

Palermo nullo a Terni, ma Corini non teme per la panchina: "Sento la fiducia della società"

L'allenatore al termine del 3-0 che ha sancito il quinto ko in otto partite: "Le sconfitte fanno male ma possiamo e dobbiamo rialzarci"

Una sconfitta netta, che fa male. Il Palermo torna da Terni con zero punti, l'umore al minimo storico e una prestazione, ancora una volta, più che deludente. Eugenio Corini, in conferenza stampa, ha provato ad analizzare la partita, che per la verità è stata sostanzialmente a senso unico: "Il primo tempo è stato discreto, abbiamo sofferto fisicamente la Ternana - ha esordito Corini dalla sala stampa -. Dopo il primo gol sono arrivati i fantasmi, abbiamo forzato la giocata, mettendo la partita sul binario preferito dalla Ternana. Hanno meritato la vittoria, hanno approfittato delle nostre disattenzioni". 

Corini, nonostante il momento negativo, non teme per la sua panchina: "Sento assolutamente la fiducia della società, c'è un confronto continuo - ha affermato l'allenatore rosanero -. Sappiamo quale percorso dobbiamo affrontare, le sconfitte fanno male a tutti. Il percorso non giustifica le battute d'arresto. Però, quando diventano troppe, bisogna mettere un tampone all'emorragia altrimenti la componente mentale viene compromessa. Dobbiamo reggere l'urto con lucidità, ordine, cattiveria agonistica e portare la partita nella direzione che vogliamo noi e non quella che cercano gli avversari".

I rosanero arrancano, ne è consapevole anche l'allenatore: "La squadra fa fatica nella sua completezza, abbiamo dei problemi ed è inutile nasconderlo - ha dichiarato amareggiato Corini -. Stiamo cercando di affrontare i nostri problemi, sto facendo di tutto per tirare fuori dai ragazzi energia. Le risorse per disputare una buona prestazione nel prossimo match col Pisa ci sono e io ho il compito di tirarle fuori. Dentro i miei ragazzi stanno soffrendo, ma serve reagire e possiamo farlo solo noi. Contro il Pisa dobbiamo tirare fuori tutto questo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo nullo a Terni, ma Corini non teme per la panchina: "Sento la fiducia della società"

PalermoToday è in caricamento