Mercoledì, 17 Luglio 2024
Mercato

Palermo, un altro Elia 21 anni dopo: ufficiale l'arrivo dell'esterno

Salvatore, classe 1999, figlio di Firmino che giocò in rosanero tra 2000 e 2001, approda in Sicilia in prestito con opzione di riscatto a favore del club di viale del Fante

Adesso è ufficiale: Salvatore Elia, figlio di Firmino che ha militato in rosanero tra il 2000 e il 2001, è un nuovo giocatore del Palermo. Il club di viale del Fante ha infatti comunicato di aver preso l'esterno destro dall'Atalanta. Elia si trasferisce in Sicilia a titolo temporaneo con opzione di riscatto a favore dei rosanero e contro-opzione a favore del club orobico. "A Salvatore il benvenuto a Palermo da parte del presidente Mirri e di tutta la famiglia rosanero", si legge in un comunicato della società. 

La carriera di Salvatore Elia

Nato a Prato il 30 giugno 1999, Elia junior è cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta al fianco, tra gli altri, del difensore dell'Inter Alessandro Bastoni e del centrocampista del Tottenham Dejan Kulusevski. Dal 2018 è stato girato diverse volte in prestito: prima alla Juve Stabia dove ha collezionato 50 presenze e tre reti in due stagioni tra C e B, poi al Perugia dove si è reso protagonista di un campionato condito da 36 apparizioni e 8 gol in C e nell'ultima annata al Benevento, in B, chiuso con 28 presenze e una marcatura. Adesso l'approdo a Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, un altro Elia 21 anni dopo: ufficiale l'arrivo dell'esterno
PalermoToday è in caricamento