Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Promozione, finale spareggio: l’Aspra batte 2-1 l’Accademia Trapani e vola in Eccellenza

Al Tomaselli di Caltanissetta partita emozionante: trapanesi in vantaggio al 2’ con Nolfo, allo scadere dei novanta minuti arriva la rete di Di Giuseppe che porta i palermitani ai supplementari. Poco prima della fine del primo tempo supplementare ecco il gol promozione firmato dal classe 2004 Barbera

L’Aspra, per la prima volta nella sua storia, approda in Eccellenza: ieri pomeriggio, infatti, allo stadio Tomaselli di Caltanissetta la formazione palermitana ha sconfitto 2-1 l’Accademia Trapani nella finale spareggio per la promozione. 

La partita sembrava essere incanalata sui binari dei trapanesi, in vantaggio con Nolfo in avvio di gara e in controllo del match sino al novantesimo. Nel finale, però, è arrivato il pari di Di Giuseppe che ha portato l’Aspra ai supplementari. La formazione di Tumminia ha così ritrovato brillantezza e grande determinazione. 

Allo scadere del primo tempo supplementare, il classe 2004 Mattia Barbera ha trovato una conclusione sporca ma ben indirizzata con cui è riuscito battere Mistretta, per il definitivo sorpasso. 

Soltanto cinque anni fa la squadra palermitana si trovava in terza categoria: una promozione, quella di ieri, che certifica la bontà del percorso avviato negli anni dalla dirigenza. 
Nell'altra finale che ha messo in palio un altro posto in Eccellenza, tra le due vincitrici dei gironi C e D, l'Atletico 1994 ha battuto nel derby il Catania San Pio X col risultato di 1-0. Sil neutro di Palazzolo Acreide è una rete di Mongelli, realizzata a dieci minuti dalla fine, a decidere la finale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, finale spareggio: l’Aspra batte 2-1 l’Accademia Trapani e vola in Eccellenza
PalermoToday è in caricamento