Lunedì, 25 Ottobre 2021
Calcio

Casteldaccia, il dg Palmeri: "Contro il Kamarat non abbiamo saputo gestire il risultato, ci rifaremo a Raffadali"

Il direttore generale del club granata ribadisce comunque la fiducia nella squadra: "Abbiamo qualità, possiamo vincere su ogni campo"

C'è amarezza nel Casteldaccia dopo la partita giocata in casa contro il Kamarat che ha visto i granata subire il gol del pareggio nei minuti di recupero come era già successo due domeniche fa contro il Gangi: anche in questo caso il match si è concluso sul risultato di 2-2. A segno per i granata Monti e Ribaudo: doppietta di Panepinto per gli ospiti.

Il direttore generale del Casteldaccia Enzo Palmeri ha analizzato gli episodi del match: "La partita è stata una gara - spiega il dg a PalermoToday - che abbiamo impostato su alti ritmi, abbiamo creato una grande occasione di Monti che dopo aver marcato anche il portiere ha tirato fuori: alla fine del primo tempo però sono stati loro ad andare in vantaggio. Nel secondo tempo siamo ripartiti a testa bassa rimontando il risultato con Monti e Ribaudo ma nel tempo di recupero abbiamo subito il loro pareggio. Purtroppo, abbiamo pagato la poca esperienza nel gestire il risultato fino alla fine".

La testa adesso per i granata va alla prossima sfida fuori casa contro il Raffadali, alla quale il dg guarda con fiducia: "Contro il Raffadali - conclude Palmeri - sarà una trasferta insidiosa ma non proibitiva. Andremo lì per portare via i tre punti e fare bottino pieno: vedendo la qualità dalla nostra squadra penso che possiamo vincere in ogni campo. La squadra si sta preparando anche mentalmente a questa partita: la affronteremo con il dente avvelenato per portare a casa il risultato".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casteldaccia, il dg Palmeri: "Contro il Kamarat non abbiamo saputo gestire il risultato, ci rifaremo a Raffadali"

PalermoToday è in caricamento