rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

La Parmonval cade a Favara, Aprile: "La peggiore partita della mia gestione, ci è mancata la cattiveria"

Al Bruccoleri i biancazzurri perdono per 1-0 in virtù del gol di Passawè nella ripresa al termine di una partita nella quale gli avversari hanno avuto diverse occasioni da gol

Dopo la vittoria contro la Mazarese arriva una battuta d’arresto per la Parmonval che al Bruccoleri di Favara deve cedere il passo ai padroni di casa, che si impongono per 1-0 al termine di una partita nella quale i biancazzurri hanno sofferto di più rispetto a quanto suggerisce il punteggio. Il portiere della società di Mondello Ilardi più volte è stato chiamato a dover intervenire, risultando particolarmente decisivo su una bella azione personale di Aureliano, nella quale ha salvato la porta su un tiro da posizione ravvicinata.

Nella ripresa i padroni di casa hanno trovato l’affondo decisivo al 65’ con Passawè, che dopo aver fallito un’occasione nel primo tempo è riuscito a battere Ilardi con un tocco sotto porta. Nel finale la Parmonval è andata comunque vicina al pareggio con un’iniziativa del solito Serio che non ha avuto fortuna, visto che la palla si è spenta sulla traversa dopo la decisione di Sendin. La squadra palermitana resta così a 10 punti in classifica, tornando in virtù del successo del Mazara su Monreale, a sei punti dalla zona tranquillità del girone A di Eccellenza.

Il tecnico della Parmonval ha espresso le sue considerazioni sul match, senza cercare alibi: “Questa è la sconfitta più meritata da quando sono qui alla Parmonval - ha affermato - una brutta partita, non c’è da dire molto, non c’eravamo. Nel primo tempo abbiamo concesso poco ma eravamo un po’ molli, sbagliando tanti passaggi specie in uscite e quando sbagli queste giocate ti ritrovi a subire le pressioni dell’avversario, che in questo caso è un’ottima squadra. Peccato, un passo indietro rispetto alla Mazarese: torniamo a lavorare, ci rimbocchiamo le maniche e pensiamo alla nostra partita. Ci è mancata la cattiveria che a noi non può mai mancare perché quando giochi contro squadre così fuori casa la devi avere. Un peccato perché nel finale abbiamo preso un palo e potevamo pareggiare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Parmonval cade a Favara, Aprile: "La peggiore partita della mia gestione, ci è mancata la cattiveria"

PalermoToday è in caricamento