rotate-mobile
Calcio

Partinicaudace, il presidente Montoleone: “La nostra rosa non merita questa classifica”

Il massimo dirigente neroverde fa il punto della situazione: “Il girone d’andata non è stato positivo, sono arrivati ottimi giocatori ma la differenza la farà la costanza negli allenamenti”

Il Partinicaudace continua la sua preparazione in vista della ripresa del campionato in un girone di ritorno che la vedrà impegnata nella bagarre salvezza assieme al Kamarat e alle palermitane Villabate e Supergiovane Castelbuono. La squadra neroverde, che alla fine dell’anno aveva avuto problemi nella preparazione a causa delle quarantene dovute al Covid, prosegue il suo lavoro nel rispetto dei protocolli anti-contagio. Il presidente della società Giovanni Montoleone fa il punto della situazione.

In prima battuta il massimo dirigente partinicese analizza il percorso complessivo di una squadra che ha cambiato dall’inizio sia il tecnico che parecchi effettivi del gruppo squadra: “Il nostro girone di andata è stato sicuramente non positivo per noi - afferma a PalermoToday - la classifica parla chiaro nonostante tutti gli addetti ai lavori sostengano, e io sono d’accordo, che la nostra rosa non meriti assolutamente questa posizione”.

Il presidente del Partinicaudace nel parlare della campagna acquisti sottolinea quanto la differenza più che dall’organico passi dall’impegno: “Sono andati via tanti giocatori ma ne sono arrivati altrettanti e di ottima qualità - sottolinea - ma chiaramente tutto passa dalla costanza negli allenamenti sulla quale stiamo pressando tanto e che fino adesso non è stata per nulla impeccabile”

In chiusura Montoleone dice la sua sul livello del campionato e sullo slittamento della ripresa, apparendo in merito a quest’ultimo punto abbastanza sereno: “Il campionato quest’anno lo trovo di alto livello ma le squadre mi sembrano tutte bene attrezzate e nessuno ci sta a perdere in nessuna partita, pertanto, ritengo sia un campionato molto equilibrato. Per quanto riguarda la sosta io non credo che il campionato possa essere sospeso definitivamente pertanto siamo già concentrati sulla difficile partita che ci aspetta in trasferta contro la capolista Resuttana San Lorenzo al rientro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partinicaudace, il presidente Montoleone: “La nostra rosa non merita questa classifica”

PalermoToday è in caricamento