Giovedì, 21 Ottobre 2021
Calcio

Il Partinicaudace cade col Gangi, Mazzola: "Ci è mancata la giusta concentrazione"

Il tecnico neroverde analizza la sconfitta della sua squadra: "Abbiamo perso contro un avversario tecnicamente forte, siamo stati in difficoltà sulle fasce"

Si ferma dopo tre partite la striscia positiva del Partinicaudace che tra le mura amiche del campo San Salvatore è costretta a cedere il passo all'attrezzato Gangi che si impone per 2-0 vincendo con merito la partita grazie alle reti di Albeggiano e Marrone. I neroverdi restano dunque a cinque punti in classifica assieme al Casteldaccia.

Il tecnico del Partinicaudace Giuseppe Mazzola ha analizzato la prestazione della sua squadra: "Abbiamo affrontato una squadra molto organizzata e tecnica. Nel primo tempo -spiega Mazzola a PalermoToday - abbiamo sofferto le loro giocate sugli esterni d’attacco , noi non riuscivamo a ripartire subito con i inostri attaccanti . Dopo la loro prima rete non siamo riusciti a creare occasioni verso la loro porta . Nel secondo tempo partiamo con un piglio diverso , più aggressivi e più presenti nella loro metà campo . Peccato per la ghiotta occasione sciupata da Parisi che a tu per tu con il portiere calcia fuori. Sarebbe stato l’ipotetico 1-1 invece  dopo 5 minuti subiamo lo 0-2".

L'allenatore ha poi spiegato le ragioni di una sconfitta per la quale comunque non fa assolutamente drammi: "Oggi siamo mancati come concentrazione mentale -conclude - abbiamo avuto stranamente un impatto diverso rispetto alle altre partite. Sappiamo che dobbiamo continuare a lavorare per cercare di migliorare sotto tutti i punti di vista. Da domani inizieremo a preparare al meglio la trasferta contro il Kamarat".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Partinicaudace cade col Gangi, Mazzola: "Ci è mancata la giusta concentrazione"

PalermoToday è in caricamento