rotate-mobile
Calcio

Parmonval contro la capolista Canicattì, Aprile: "Loro grande squadra ma vogliamo toglierci delle soddisfazioni"

La squadra di Mondello, ormai virtualmente salva, si prepara a ricevere i biancorossi, dominatori del girone A. Il tecnico: "Abbiamo preparato bene la gara, non vogliamo essere una comparsa da qui alla fine"

Nonostante la sconfitta contro la Don Carlo Misilmeri, che ha posto fine ad una serie positiva di dieci partite, la Parmonval ha raggiunto di fatto l'obiettivo salvezza, mettendosi in condizione di guardare al proseguo del campionato con maggiore serenità. La sfida contro il Canicattì, corazzata che sta dominando il girone A di Eccellenza è soprattutto un'occasione per dimostrare ancora una volta il proprio valore nel girone di ritorno.

Il tecnico biancazzurro Marco Aprile sui canali ufficiali della società ha espresso le sue sensazioni sul match, in programma domani pomeriggio alle 15 al Lo Monaco: "Sarà una partita di grande difficoltà - ha affermato - sicuramente bella da giocare contro la capolista del campionato, noi abbiamo preparato nel migliore dei modi questo tipo di partita".

Aprile ha voluto poi elogiare l'avversario spiegando contestualmente che la squadra darà battaglia da qui fino alla fine: "Il Canicattì - ha concluso - merita ampiamente la vittoria del campionato, loro sono una bella società e una bella squadra, guidata da un grandissimo allenatore, persona perbene e preparata, non smetterò mai di fargli i complimenti. Noi però giochiamo in casa e proveremo a mettere in difficoltà gli avversari, vero che abbiamo già raggiunto l'obiettivo minimo della stagione ma non vogliamo fare da comparsa fino alla fine del campionato, vogliamo toglierci qualche soddisfazione e chiudere nel migliore dei modi la stagione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parmonval contro la capolista Canicattì, Aprile: "Loro grande squadra ma vogliamo toglierci delle soddisfazioni"

PalermoToday è in caricamento