rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Calcio

Palermo, che succede? Super Pigliacelli evita la sconfitta: solo un pari con la Ternana

Finisce 0-0 al Barbera col portiere provvidenziale. I rosanero sono cresciuti nella ripresa ma non sono riusciti a trovare la via della rete: terzo pareggio consecutivo, dopo quelli ottenuti con Frosinone e Sudtirol

Una super prestazione di Pigliacelli evita la sconfitta rosanero al Renzo Barbera: contro la Ternana finisce 0-0. Terzo pareggio di fila per la formazione di Corini, dopo quelli contro Frosinone e Sudtirol. I padroni di casa hanno subito nel primo tempo la supremazia della Ternana, nella ripresa con i cambi sono cresciuti e hanno costruito alcune palle gol: in tutte le circostanze, però, Iannarilli è stato puntuale.

Le scelte iniziali

Corini schiera Masciangelo in difesa e conferma Broh a centrocampo con Gomes e Segre; Valente gioca titolare al posto di Di Mariano. Lucarelli risponde con un 4-3-2-1, che si presta anche ad una lettura con difesa a tre. Sono 16.862 gli spettatori al Barbera: 11.465 abbonati e 5.397 ticket emessi.

La gara presenta subito dei ritmi alti, con le squadre che provano a verticalizzare con rapidità. La Ternana sfiora il gol con Mantovani, con un bel colpo di testa deviato magistralmente in angolo da Pigliacelli. I rosanero rispondono con Tutino, che scheggia la traversa con un bel destro dall’interno dell’area di rigore. Al 21’ Partipilo parte sul filo del fuorigioco e viene steso da Pigliacelli in area di rigore: l’arbitro indica il dischetto ma l’assistente alza la bandierina. Il check del Var conferma di pochissimo l’offside. Il Palermo commette insoliti errori in fase di disimpegno, che determinano ripartenze pericolosissime per gli umbri. Alla mezz’ora Diakitè stacca di testa e trova ancora Pigliacelli, sugli sviluppi del successivo angolo ancora Diakitè svetta con il tempo giusto e palla sul pallo. Il Palermo soffre moltissimo, la Ternana schiaccia i rosanero nella loro metà campo. Il primo tempo va in archivio sul parziale di 0-0, diverse le occasioni da gol prodotte dalla squadra di Lucarelli.

I cambi del secondo tempo

Ad inizio ripresa Lanna manda in campo Aurelio e Saric, out Masciangelo e Segre. I rosanero ci provano subito con Valente e Nedelcearu, nel primo tentativo palla alta nel secondo parata comoda di Iannarilli sullo stacco di testa del centrale. La Ternana risponde con un guizzo di Partipilo: Pigliacelli ancora prodigioso in angolo. L'estremo difensore rosanero è nuovamente miracoloso su Partipilo, poco dopo Saric non trova l’angolo giusto da buona posizione. Iannarilli compie un buon intervento su tiro potente di Tutino, la squadra rosanero prova a far male alla difesa umbra. Il Palermo adesso pressa forte, costringendo la Ternana a difendere. Altri cambi per Lanna: dentro Soleri e Di Mariano, fuori Brunori e Valente. Lucarelli risponde con Defendi e Martella al posto di Falletti e Corrado. Defendi costretto subito ad uscire per infortunio, dentro Paghera.

Nel finale Lanna mette dentro Vido, al posto di Tutino. Lucarelli inserisce Bogdan per Mantovani e Capanni per Palumbo. Nel primo minuto di recupero Vido tira dal limite ma la sua conclusione è debole. Vido sfiora ancora il gol con un bel mancino ma Iannarilli dice di no, sulla respinta Aurelio non riesce a trovare il tap-in vincente

Tabellino e pagelle

PALERMO (4-3-3): Pigliacelli 8; Mateju 6, Nedelcearu 6, Marconi 5,5, Masciangelo 5 (46’ Aurelio 5,5); Segre 5,5 (46’ Saric 5,5), Gomes 5,5, Broh 5,5; Valente 5,5 (72’ Di Mariano 5,5), Brunori 5,5 (72’ Soleri 6), Tutino 6 (82’ Vido 6).

Allenatore: Salvatore Lanna 6.

TERNANA (4-3-2-1): Iannarilli 6,5; Diakité 6,5, Sorensen 6, Mantovani 6 (82’Bogdan sv), Corrado 5,5 (72’ Martella 6); Di Tacchio 6, Cassata 6, Coulibaly 6; Palumbo 6 (82’Capanni sv), Falletti 5 (72’ Defendi sv; 77’ Paghera 6); Partipilo 6,5.

Allenatore: Cristiano Lucarelli 6,5

Arbitro: Miele (Nola 1) 6,5.

Ammoniti: 53’ Corrado (T), 59’ Aurelio (P), 91’ Gomes (P).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, che succede? Super Pigliacelli evita la sconfitta: solo un pari con la Ternana

PalermoToday è in caricamento