rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Calcio

Palermo, sospiro di sollievo per Elia: nessuna lesione al menisco e ai legamenti

Nel report clinico diramato dalla società di viale del Fante, dopo la visita al Policlinico del calciatore, vengono escluse complicazioni nell'infortunio. Torna in gruppo il difensore Bettella

Nessuna lesione al menisco e ai legamenti per Salvatore Elia. Il professor Cimino, medico del Policlinico che ha visitato oggi il calciatore rosanero, esclude complicazioni e il Palermo tira un sospiro di sollievo. 

Il numero 77 rosanero, come riferito dal club di viale del Fante, a partire dalla seduta odierna, svolgerà un lavoro differenziato e verrà valutato giornalmente in vista della gara di sabato prossimo a Terni. Il trauma distorsivo al ginocchio destro rischiava di tenere lontano dal campo uno dei pochi a salvarsi dopo la sconfitta dei rosanero contro il Sudtirol.

Con le sue accelerate, Salvatore Elia ha messo in seria difficoltà la difesa di Bisoli, conquistandosi anche un calcio di rigore poi rettificato ed eliminato dal Var ed una punizione a pochi centimetri dall'area. Nel corso della ripresa, l'esterno d'attacco in prestito dall'Atalanta aveva dovuto concludere anzitempo il proprio match dopo essersi spostato nel ruolo di quarto basso di destra, uscendo dal campo zoppicando.

Torna in gruppo, invece, il difensore Davide Bettella, recuperato dopo l'assenza in via precauzionale con il Sudtirol, a causa di una distrazione muscolare arrivata nel corso di un allenamento all'Etihad Campus di Manchester, durante il ritiro svoltosi la scorsa settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, sospiro di sollievo per Elia: nessuna lesione al menisco e ai legamenti

PalermoToday è in caricamento