rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Il Palermo sfoltisce l'organico: ceduto Peretti in prestito secco al Grosseto

Scivolato in fondo nelle gerarchie della squadra, il difensore veronese lascia, per il momento, i rosanero dopo quaranta presenze e un gol tra Serie D e Serie C

Nelle battute conclusive del mercato di riparazione arriva il secondo movimento in uscita per il Palermo dopo l'addio di Alberto Almici. La società ha infatti comunicato ufficialmente la cessione in prestito secco del difensore Manuel Peretti al Grosseto, compagine impegnata nel girone B della Serie C.

Peretti lascia così, almeno per il momento, i colori rosanero dopo due stagioni e mezzo condite da 40 presenze tra Serie C e D e una rete, segnata in quarta serie. Titolare fisso solamente nella seconda parte della stagione 2019/2020, culminata con la promozione in Serie C al termine del campionato sospeso, il centrale veronese quest'anno è finito progressivamente in basso nelle gerarchie difensive. La sua ultima partita, da subentrato, risale al 31 ottobre 2021 contro l'Avellino, match nel quale gli fu fischiato contro un rigore inesistente dopo la simulazione di Plescia, poi trasformato da Tito per il definitivo 1-1.

Con l'arrivo di Baldini e il passaggio alla difesa a quattro per Peretti i pochi spazi erano di fatti ostruiti: da qui dunque la cessione in prestito per ritrovare il campo. Difficile pensare, visto il poco tempo rimasto, che questa cessione sia il preludio ad un nuovo colpo last-minute.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palermo sfoltisce l'organico: ceduto Peretti in prestito secco al Grosseto

PalermoToday è in caricamento