rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Calcio

Primo squillo di mercato del Palermo: ufficiale il ritorno in rosanero di Mattia Felici

Il fantasista romano, tra i protagonisti della promozione dalla Serie D, arriva dal Lecce in prestito biennale con diritto di riscatto e controriscatto

Era nell'aria da qualche giorno e adesso è ufficiale: Mattia Felici è un giocatore del Palermo. L'esterno sinistro romano classe 2001 torna così a vestire il rosanero a due anni e mezzo dalla prima esperienza all'ombra di Monte Pellegrino, risalente alla stagione 2019/2020, nell'anno del primo Palermo dell'era Mirri.

In quel campionato Felici mise a segno 4 gol in 25 partite mettendosi in mostra come uno dei giocatori più talentuosi di quell'organico che avrebbe raggiunto la promozione dalla Serie D in un campionato poi sospeso a causa Covid.

A darne l'annuncio è la società in un comunicato: "Mattia Felici è un giocatore del Palermo - si legge - il giovane calciatore romano, che torna in rosanero dopo la sua prima esperienza palermitana nel campionato 2019/2020 in serie D, ha eseguito in mattinata tutti i test medici e seguito le procedure anti-covid ed è già da oggi a disposizione di mister Baldini. Felici arriva al Palermo dal Lecce, con la formula del prestito biennale con diritto di riscatto e controriscatto. A Mattia il bentornato da parte del presidente Dario Mirri e di tutta la famiglia del Palermo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo squillo di mercato del Palermo: ufficiale il ritorno in rosanero di Mattia Felici

PalermoToday è in caricamento