rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Calcio

Pigliacelli para anche le critiche: "Se servono a togliere pressione alla squadra le prendo senza problemi"

Il portiere romano, discusso negli ultimi tempi per le sue prestazioni, è stato tra i protagonisti della vittoria sul Genoa: "Abbiamo dimostrato di essere una squadra importante". Corini: "Abbiamo battuto una delle favorite con umiltà e applicazione"

Messo in discussione negli ultimi tempi per le sue prestazioni ritenute da molti non impeccabiili il portiere rosanero Mirko Pigliacelli è stato uno dei protagonisti dell'importante successo casalingo contro il Genoa, blindato anche grazie ai suoi ottimi interventi. Nel postpartita l'estremo difensore del Palermo ha parlato delle difficoltà difensive della squadra nelle scorse settimane e delle critiche ricevute: "Sinceramente sono uno maniacale - ha affermato - dopo le partite rivedo ogni singola fase: abbiamo preso tanti gol ed è vero ma siamo in un momento in cui ci stiamo amalgamando. Sulle critiche ho sentito qualcosa ma non ci perdo tempo: se può servire a togliere pressioni dalla squadra in un momento brutto me le prendo tutte e le accetto senza problemi".

Pigliacelli ha poi espresso la sua soddisfazione per il risultato dando la sua chiave di lettura della gara: "Abbiamo fatto una grande partita contro una grande squadra - ha spiegato -, per me una delle due favorite alla vittoria del campionato e siamo contenti per i tre punti. Abbiamo passato una settimana dura perché venivamo da due sconfitte ma abbiamo lavorato tanto e da squadra: oggi volevamo dare tutto e non subire gol a tutti i costi. Giocavamo contro una squadra forte: hanno giocatori di livello alto, se vediamo i cambi in panchina c'era gente come Strootman in panchina, possono segnare da un momento all'altro perché hanno qualità. Noi però abbiamo dimostrato di essere una squadra importante che in questa categoria può dire la sua. Io ho avuto molto da fare, non c'è una parata particolare che ricordo, mi interessa come in tutte le partite il risultato della squadra e non prendere gol“.

Corini: "Siamo stati equilibrati sviluppando bene la gara"

Anche Eugenio Corini nel postpartita ha espresso la sua soddisfazione per un risultato prestigioso e importante. Il tecnico bresciano in prima battuta ha sottolineato l'atteggiamento della squadra: "A volte il risultato è una conseguenza - ha affermato - in certe situazioni ci vuole anche un pizzico di fortuna ma ci siamo guadagnati la vittoria con un grande atteggiamento e grande applicazione. Ringrazio il pubblico che nelle difficoltà dei primi dieci minuti ha accompagnato la squadra che con grande umiltà ha saputo star dentro la gara. Dopo siamo entrati in partita, abbiamo difeso molto bene, ci siamo resi pericolosi e abbiamo fatto un bellissimo gol. Complimenti ai ragazzi, tutti e 29 membri della rosa hanno spinto in settimana. Abbiamo lavorato su determinate situazioni e c'è stata un'attenzione straordinaria. La prestazione meritava il risultato e siamo contenti di averla regalata al nostro pubblico che ci ha sostenuto fino alla fine: è bello festeggiare insieme".

Nell'analizzare la storia del match l'allenatore del Palermo ha tracciato la via da seguire per il futuro: "Abbiamo avuto un ottimo impatto - ha spiegato - nei primi 90 secondi abbiamo creato una situazione pericolosa poi alla prima grande occasione del Genoa la squadra si è un po' inibita. Siamo stati comunque equilibrati, abbiamo retto che era quello che chiedevo e siamo entrati dentro la partita sviluppandola bene con e senza palla. Il percorso è molto lungo: ho spinto dentro qualche giocatore perché collaudato con la categoria e attraverso le partite sto cercando di trovare la quadratura: abbiamo la consapevolezza di prendere qualche rischio. Questo successo è bello, ce lo meritavamo per quelle che erano state le due sconfitte e come erano arrivate, questo atteggiamento è figlio di una settimana di grande applicazione. Abbiamo battuto una delle favorite, con grande umiltà e applicazione, deve essere il nostro must per tutto il campionato: attraverso questo possiamo consolidarci e crescere. Una vittoria che dà fiducia".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigliacelli para anche le critiche: "Se servono a togliere pressione alla squadra le prendo senza problemi"

PalermoToday è in caricamento