Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio

Palermo Femminile, le rosanero battono 1-0 l'Independent e volano in semifinale di Coppa Italia serie C

La rete siglata da Marta Collovà nei secondi finali del primo tempo consente alla squadra di Antonella Licciardi di accedere al turno successivo. Nel primo tempo padrone di casa in difficoltà, con diversi errori di disimpegno in fase di uscita. Un colpo di testa della numero 27 rosanero sblocca il match. Nella ripresa i tentativi di pareggio delle campane, sventati dalla difesa palermitana, e le chances di raddoppio non concretizzate

Il Palermo femminile approda in semifinale di Coppa Italia di serie C: grazie al successo odierno per 1-0, nella gara secca contro l'Independent, le rosanero staccano il pass per il turno successivo. Al Giorgio Matranga di Castellammare del Golfo decide la rete di Marta Collovà, arrivata nel primo minuto di recupero della prima frazione di gioco. Le ragazze di Antonella Licciardi, in semifinale (che si giocherà sempre in un unico turno) affronteranno la vincente del match tra Res Roma e Lucchese. L'appuntamento è in programma il prossimo 25 aprile. Già nota, invece, l’altra semifinale che si giocherà tra Venezia e Spezia.

Il primo tempo è caratterizzato da numerosi errori commessi in fase di uscita da parte delle rosanero, che agevolano così le ripartenze delle avversarie. La gara resta sostanzialmente equilibrata, anche se la sensazione è che alle padrone di casa serva un guizzo per porre fine alla parità in campo.

A pochi secondi dall’intervallo le rosanero trovano la rete del vantaggio: calcio di punizione teso dalla trequarti, Marta Collovà svetta di testa e batte il portiere.

Ad inizio ripresa le campane, che avevano comunque creato di più rispetto al Palermo nel primo tempo, si proiettano in avanti alla ricerca del pari. Le rosanero, però, sono attente in difesa e riescono ad evitare attacchi pericolosi. Al 75' la squadra di Antonella Licciardi si trova in superiorità numerica: le avversarie restano in dieci per il secondo giallo estratto nei confronti di D'Alterio, entrata nettamente in ritardo su Gaia Bruno.

Nel finale una ghiotta chance per il raddoppio rosanero con Purpura, che però in contropiede si fa ipnotizzare da Boccia: il risultato non cambia e le rosanero accedono alla semifinale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo Femminile, le rosanero battono 1-0 l'Independent e volano in semifinale di Coppa Italia serie C
PalermoToday è in caricamento