Calcio

Palermo femminile, le ragazze rosanero guadagnano i quarti di finale di Coppa Italia: travolto 9-1 il Cosenza

In trasferta, presso il campo Romolo Di Magro di Taverna di Montalto, le ragazze di Antonella Licciardi archiviano facilmente la pratica con un risultato larghissimo. Match senza storia, troppo più forti le ragazze rosanero. Partita che si è chiusa praticamente dopo nemmeno dieci minuti, gol a raffica per le palermitane che guadagno il turno successivo della competizione

Il Palermo femminile approda ai quarti di Coppa Italia di Serie C. Le rosanero superano senza difficoltà il turno (gara secca) valido per gli ottavi di finale: il Cosenza viene travolto 1-9, al termine di un match senza storia.

La partita si sblocca praticamente subito: passano nemmeno sessanta secondi e arriva la rete di Coco. Pochi istanti dopo ecco il raddoppio immediato, grazie al colpo di testa vincente di Collovà. Al il Palermo cala il tris: è ancora Collovà ad andare a segno. Il poker giunge al 23’, grazie al calcio di punizione di Piro. La mezz’ora si apre con un’altra rete rosanero, a firma di Dragotto, quindi prima della fine del primo tempo le ragazze guidate da Antonella Licciardi segnano addirittura la sesta rete, con Incontrera.

Nella ripresa, le rosanero trovano rapidamente il gol dello 0-7 con Dragotto, al 50’. Quindi arriva la rete di Ribellino, che aumenta ancora il passivo. Il Cosenza riesce a segnare il gol della bandiera con Mauro, ma nei minuti finali Incontrera timbra ancora, siglando la rete del 9-1 definitivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo femminile, le ragazze rosanero guadagnano i quarti di finale di Coppa Italia: travolto 9-1 il Cosenza
PalermoToday è in caricamento