rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Calcio

Corini stregato da Manchester: "Struttura e campi incredibili, al Palermo serve una crescita continua"

L'allenatore rosanero ha parlato dall'Etihad Campus, ringraziando il City per la grande opportunità lavorativa: "Siamo stati accolti bene da tutta la proprietà, mi ha fatto enorme piacere conoscere personalmente Soriano. Tutto ciò rappresenta una garanzia assoluta per la città e per tutti i nostri tifosi"

Secondo giorno di allenamenti a Manchester per il Palermo di Eugenio Corini. L'allenatore rosanero ha incontrato in conferenza stampa i giornalisti presenti, ribadendo l'importanza di questo ritiro in una prestigiosa struttura. 

"Una grande opportunità lavorativa - ha dichiarato Corini - abbiamo la possibilità di lavorare bene e con intensità, in una struttura bellissima con campi incredibili. Sfrutteremo al meglio questa occasione per conoscerci meglio. Siamo stati accolti bene da tutta la proprietà del City, mi ha fatto enorme piacere conoscere personalmente Soriano. Credo che questo atteggiamento sia indice di quanto il City Group tenga al Palermo. Ciò rappresenta una garanzia assoluta per la città e per tutti i nostri tifosi".

Corini ha poi parlato del futuro, tornando sull'argomento centro sportivo: "Molte cose che qui stiamo osservando dal punto di vista organizzativo, prettamente strutturale, ci potranno servire per costruire la nostra casa sportiva in futuro. Questa "connessione" può essere importante per noi".

Chiusura dedicata alla ricerca dello spirito giusto, dell'approccio quotidiano agli allenamenti. Da questa mentalità, secondo Corini, passa la crescita dei rosanero. "Spesso il Presidente mi ricorda dov'era la squadra il 30 marzo: dopo nemmeno tre mesi era in Serie B e questo per me è un grande insegnamento. Questo significa quanto sia importante costruire un progetto, passo dopo passo. Noi costruiamo il nostro futuro giorno dopo giorno - conclude Corini - e lo spirito deve essere sempre questo: serve una crescita continua. Anche se ci saranno momenti delicati puoi sempre crescere e risorgere, se hai tempo e voglia, come accaduto la scorsa stagione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corini stregato da Manchester: "Struttura e campi incredibili, al Palermo serve una crescita continua"

PalermoToday è in caricamento