rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Il City Group non perde tempo e prenota il pupillo di Guardiola: pronto Maresca per la panchina del Palermo

Secondo la Gazzetta dello Sport l'ex centrocampista è il primo nella lista dei futuri allenatori della holding del principe Mansour, avendo già allenato l'Under 23 del club inglese fino all'anno scorso

Con la trattativa tra il Palermo e il City Football Group ben avviata si scatenano i primi rumors sulle prospettive della squadra rosanero che adesso si avvia ad entrare nella fase clou della stagione con l’inizio della fase dei playoff in programma domenica. In attesa di sapere quale sarà l’avversario dei rosanero nella corsa alla B si fanno i primi nomi su chi potrebbe guidare la squadra all’alba della nuova stagione.

Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, a sedere sulla panchina del Palermo potrebbe essere una vecchia conoscenza rosanero: Enzo Maresca. L’ex centrocampista, che ha giocato due stagioni e mezzo all’ombra di Monte Pellegrino da gennaio 2014 a giugno 2016, ha iniziato la sua carriera da primo allenatore proprio nei ranghi del Manchester City dove ha guidato la formazione Under 23 vincendo il campionato di categoria prima di passare la scorsa estate al Parma, dove ha vissuto una parentesi non positiva culminata con l’esonero e la chiamata di un altro ex rosanero, quel Beppe Iachini che per altro fu suo tecnico nelle stagioni al Palermo.

L’essersi formato da tecnico nei ranghi del City Football Group - si dice sia il pupillo di Guardiola - e la conoscenza pregressa della piazza sono elementi che vanno decisamente a suffragio di un possibile arrivo dell’ex centrocampista sulla panchina del Palermo anche se prima ovviamente bisognerà attendere l’annuncio ufficiale del closing e in subordine l’epilogo della stagione. Laddove, infatti, il passaggio alla holding dello Sceicco Mansour diventasse concreto e il Palermo dovesse salire in B o andarci vicino diventerebbe difficile pensare a cuor leggero di non ripartire da Silvio Baldini, dopo un lavoro che, seppur tra alti e bassi, è stato apprezzato e ha dato risultati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il City Group non perde tempo e prenota il pupillo di Guardiola: pronto Maresca per la panchina del Palermo

PalermoToday è in caricamento