rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Calcio Sferracavallo

L'artista amante del calcio, l'ultimo disegno prima di morire diventa il logo della nuova squadra di Sferracavallo

Francesco Del Cuore, il 37enne noto in città come Ciccio Artist, scomparso a fine gennaio per un malore durante una partita con gli amici, aveva realizzato lo stemma. E sabato scorso, dopo 23 anni, la borgata marinara ha di nuovo un club

Sabato 4 marzo, dopo mesi di lavoro e sacrifici, è nata ufficialmente l'associazione sportiva dilettantistica Sferracavallo 2023. Dopo 23 anni, torna una squadra di calcio nella borgata marinara palermitana. Un progetto ideato diversi mesi fa, da cinque amici al bar: tra un caffè e un altro ci si è chiesti perché non ricreare una squadra di calcio a 11 all'interno della frazione palermitana. Sferracavallo conta circa ottomila abitanti e da tempo i residenti manifestavano l'esigenza di tornare ad avere una propria squadra di calcio. E' una bella storia quella della Sferracavallo 2023, a cominciare dal logo. Il disegno, infatti, è stato ideato e realizzato da Francesco Del Cuore, il 37enne palermitano, amante dello scarabocchio come si definiva lui, morto per un malore in campo durante una partita di calcetto. 

La sera prima della riunione decisiva per la scelta del logo, Francesco decise di andare a giocare a calcetto. A quella riunione Del Cuore non è purtroppo mai andato, ma il gruppo dell'associazione non ha avuto dubbi nella scelta dello stemma societario. Sabato scorso anche i genitori di Francesco Del Cuore erano presenti alla formalizzazione del primo passo della Sferracavallo 2023. 

Si partirà la prossima stagione, dalla terza categoria: lo staff societario e quello tecnico sono stati definiti.

Attualmente, sono tredici i componenti dell'associazione: Davide Adelfio, Antonino Aiello, Giuseppe Consolo, Francesco D'Aiello, Leopoldo Lo Verde (vicepresidente), Domenico Minagra (addetto stampa e responsabile comunicazione), Fabio Pensabene, Salvatore Prestigiacomo, Antonino Riso (presidente), Salvatore Tuzzolino (addetto web e social), Antonino Vassallo, Natale Vassallo (segretario), Giuseppe Vescovo.

Anche lo staff tecnico è stato definito: l'allenatore sarà Francesco Argento, il vice Matteo Aiello, Roberto Mazzola sarà il preparatore atletico, Giuseppe Riccobono quello dei portieri, Roberto Guerrera il direttore sportivo.

Dal primo luglio verrà effettuata l’affiliazione in Figc, poi si attenderà il bando per l'iscrizione al campionato. Successivamente, verranno svolte le selezioni per la creazione della squadra: ci sono già una cinquantina di contatti pronti per i provini. La squadra giocherà al Franco Lo Monaco di Partanna Mondello, vista l'assenza di campi nella frazione di Sferracavallo. L'ultimo campo di calcio, vicino a Barcarello, venne smantellato cinquanta anni fa. Tra i sogni della nuova associazione c'è anche quello di ricreare un terreno di gioco proprio a Sferracavallo. Intanto, da sabato, Sferracavallo ha la sua squadra di calcio dopo 23 anni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'artista amante del calcio, l'ultimo disegno prima di morire diventa il logo della nuova squadra di Sferracavallo

PalermoToday è in caricamento