rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Il Monreale cade contro l’Akragas, Picano: “Giocato un buon primo tempo, guardiamo con fiducia al futuro”

Nel recupero della sesta giornata disputato al Lo Monaco di Mondello la squadra di Rosario Bennardo viene sconfitta per 0-2 in virtù dei gol di Piyuka e La Vardera nella ripresa

Pomeriggio amaro per il Monreale che nel recupero della sesta giornata del girone A di Eccellenza non riesce a conquistare punti contro l’Akragas. Al Lo Monaco di Mondello la squadra agrigentina vince 2-0 al termine di una partita combattuta in cui gli ospiti sono venuti fuori alla distanza.

Nel primo tempo tra le due compagini è il Monreale che inizialmente come da suo stile tiene il pallino del gioco. Una potenziale occasione da gol viene prodotta al 7’ con un diagonale di Cuccia da posizione defilata che si spegne a lato di poco. L’Akragas cresce però con il passare dei minuti cominciando a guadagnare progressivamente metri di campo.  Al 27’ di gioco arriva il primo squillo degli agrigentini con una conclusione di Maiorano deviata da Silvano che viene respinta prima che possa entrare in porta-

Nella ripresa i biancazzurri conquistano definitivamente la supremazia territoriale e riescono a trovare il vantaggio. Su un tiro da fuori di Leonardi, la respinta di Ingrassia non è impeccabile: sulla palla si avventa Piyuka che da due passi realizza l’1-0. Il Monreale subisce il contraccolpo psicologico del gol subito e perde gradualmente brillantezza l’Akragas che al contrario presidia stabilmente la metà campo degli avversari alla ricerca del raddoppio. Il gol del definitivo 2-0 arriva al 70’: su una punizione calciata da Piyuka, la palla, che aveva molto probabilmente superato la linea dopo aver colpito la traversa, viene comunque ribadita in rete da La Vardera.

Nel finale il Monreale  prova a riaprire la partita senza però riuscirci. In virtù di questo risultato il Monreale resta fermo a quota due punti, ultimo insieme al Dolce Onorio Marsala. Il ds della squadra Natale Picano ha analizzato a caldo la prestazione della squadra: “Nel primo tempo siamo partiti molto bene sotto il profilo del gioco - afferma facendo la nostra partita e tenendo bene il campo. Nella ripresa i gol subiti ci hanno tagliato un po’ le gambe e per l’Akragas si è messa in discesa. Dispiace aver perso, purtroppo contro realtù come loro può capitare, noi d’altronde siamo un gruppo giovane ma sono comunque fiducioso in vista del futuro perché la squadra c'è”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Monreale cade contro l’Akragas, Picano: “Giocato un buon primo tempo, guardiamo con fiducia al futuro”

PalermoToday è in caricamento