rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Misilmeri-Monreale 2-0, il tecnico biancazzurro Bennardo: "Loro più forti ma l'arbitro ci ha penalizzato"

L'allenatore della squadra ospite dopo il derby palermitano elogia la sua squadra ma esprime la sua delusione per un episodio dubbio in area tra Giannilivigni e Rizzo: "Era rigore netto ma non ci attacchiamo a questo, sono contento della prestazione dei ragazzi"

C'è un po' di amarezza in casa Monreale dopo la sconfitta per 2-0 a Misilmeri nel derby palermitano contro la Don Carlo valido per il recupero della diciassettesima giornata del girone A di Eccellenza. Il tecnico biancazzurro Rosario Bennardo è soddisfatto della prova offerta dalla squadra contro una delle compagini più forti del campionato ma al tempo stesso non nasconde il suo disappunto per un rigore considerato netto non concesso dopo il contatto tra il terzino destro biancorosso Giannilivigni e l'esterno del Monreale Rizzo.

L'allenatore del Monreale nell'analizzare la storia della partita si è così espresso: "Pur avendo il Misilmeri una rosa di spessore superiore  -afferma a PalermoToday -il primo tempo è stato molto equilibrato: abbiamo avuto un’occasione noi con un giocatore nostro atterrato in area. Purtroppo in queste categorie gli arbitri non hanno gli attributi per fischiare il rigore a una squadra ‘meno blasonata’ per quanto il Monreale ha la sua storia: penso che a parti invertite avrebbero fischiato il rigore ma pazienza non possiamo attaccarci a questo. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi, sono contento della prestazione, un po’ di inesperienza ci ha fatto pagare lo scotto di questo risultato”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misilmeri-Monreale 2-0, il tecnico biancazzurro Bennardo: "Loro più forti ma l'arbitro ci ha penalizzato"

PalermoToday è in caricamento