rotate-mobile
Giovedì, 26 Gennaio 2023
Calcio

Misilmeri-Akragas, semifinale di andata Coppa Italia di Eccellenza: il primo round va ai biancazzurri

La Don Carlo esce sconfitta, in casa, dalla formazione guidata da Nicolò Terranova: decide il match una rete di Desiderio Garufo arrivata al 46' del primo tempo. Ritorno previsto il 14 dicembre all'Esseneto di Agrigento

Una Don Carlo priva di diversi elementi e con tanti giovani in campo esce sconfitta di misura nella semifinale di andata di Coppa Italia di Eccellenza contro l'Akragas: i biancazzurri vincono 1-0. Una rete di Desiderio Garufo, arrivata nel primo minuto di recupero del primo tempo, decide il match del Giovanni Aloisio di Misilmeri. Gara di ritorno prevista il 14 dicembre all'Esseneto di Agrigento. 

Partita bella ed avvincente fin dal calcio d'inizio. L'Akragas, a conti fatti, ha meritato la vittoria grazie ad una prova importante del collettivo. La rete della vittoria porta la firma di Desiderio Garufo, che allo scadere del primo tempo calcia direttamente in porta da calcio d'angolo e trafigge Zummo. Prima del vantaggio, l’Akragas aveva sfiorato il gol con Mansour (tiro a giro fuori di pochissimo) e con Vitelli che ha colpito la traversa. Partita pressoché perfetta in fase difensiva dell'Akragas, che ha concesso agli avversari soltanto un paio di conclusioni dal limite, neutralizzate da Elezaj. Nella ripresa la formazione di Utro ha cercato di alzare il baricentro per provare a trovare il gol del pareggio ma l'Akragas ha controllato bene il vantaggio. In contropiede Dalloro e Semenzin hanno sprecato due buone occasioni per centrare il raddoppio in favore degli agrigentini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misilmeri-Akragas, semifinale di andata Coppa Italia di Eccellenza: il primo round va ai biancazzurri

PalermoToday è in caricamento