rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Calcio

Pomeriggio amaro per il Monreale: la Mazarese vince nei minuti finali

Al Vaccara i biancazzurri tengono il pareggio fino all’88’ quando i padroni di casa hanno coronato il loro forcing con il gol di Testa. Mister Bennardo: “Volevamo giocarcela a viso aperto ma abbiamo dovuto cambiare strategia, prima del gol non avevamo rischiato”

Niente da fare per il Monreale che al Nino Vaccara esce sconfitto di misura dalla quotata Mazarese di mister Iacono al termine di una partita di sacrificio che però non si è rivelata sufficiente per portare a casa punti alla luce dello sforzo offensivo importante degli avversari. In virtù di questo risultato i biancazzurri restano fermi a dodici punti in zona play-out del girone A di Eccellenza dove nessuna delle concorrenti è riuscita a guadagnare terreno.

I padroni di casa si sono resi subito pericolosi con un tiro-cross di Seckan che ha preso la traversa. Successivamente è Modou a provarci al 30’ con Ingrassia che neutralizza il tiro. I giallorossi pur giocando in costante proiezione offensiva non sono riusciti a trovare il colpo vincente. La ripresa si svolge sulla falsa riga della prima frazione con la Mazarese che nel finale intensifica gli sforzi. Sekkoum all’86’ prende una gran traversa su calcio di punizione. È il preludio al gol che arriva due minuti dopo: su assist dello stesso Sekkoum, Testa trova l’inserimento giusto e batte Ingrassia per l’1-0 finale.

Il tecnico del Monreale Rosario Bennardo ha espresso a fine partita le sue considerazioni sul match: “Eravamo venuti qui per giocarcela a viso aperto -afferma a PalermoToday - quando però ti rendi conto che c’è un divario di natura fisica a livello strutturale cerchi di cambiare atteggiamento mettendoti sulla difensiva per cercare la ripartenza. Abbiamo tenuto fino alla fine senza rischiare chissàché: vero che hanno preso una traversa su punizione e ci hanno messo difficoltà su qualche cross ma non parliamo di azioni pericolose. Alla fine su una palla che non abbiamo letto bene abbiamo subito il gol di testa e a quel punto non potevamo fare nulla”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomeriggio amaro per il Monreale: la Mazarese vince nei minuti finali

PalermoToday è in caricamento