rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Calcio

Marineo batte Casteltermini e aggancia la zona playoff, Tumminia: "Prestazione positiva, non guardiamo la classifica"

Grazie alle reti di Azzara nel primo tempo e Sanyong nella ripresa i biancorossi si lasciano alle spalle il passo falso contro Monreale agganciando la Mazarese in classifica a quota 20

Dopo il passo falso contro Monreale riprende la corsa di Marineo che tra le mura amiche riesce a piegare le resistenze del Casteltermini vincendo per 2-1. Decisive per i biancorossi le reti di Azzara al 30' del primo tempo e di Sanyong al 90: il gol dei granata è arrivato poco prima del fischio finale con l'attaccante Cannizzaro. Grazie a questo successo i biancorossi si issano a quota 20 punti agganciando la Don Carlo Misilmeri e la Mazarese in zona playoff.

L'allenatore dell'Oratorio San Ciro e Giorgio Giuseppe Tumminia ha espresso le sue considerazioni sul match e su quel che comporta in classifica: "La squadra con tanta voglia e organizzazione - spiega a PalermoToday - ha cercato sin da subito di fare la partita e di sbloccarla contro un Casteltermini folto di tanti giovani volenterosi. Abbiamo archiviato il passo falso di domenica scorsa dove comunque la prestazione era stata positiva a parte il mancato risultato. Sono punti importanti per una società come la nostra visto che  per il Marineo è il risultato più importante della sua storia calcistica. Dobbiamo essere abili a non guardare la classifica che sicuramente ci fa gioire per come abbiamo fatto fin qui. Sono contento perché dopo due gare non giocate al meglio oggi si sono riviste delle buone azioni supportate da un buon carattere del gruppo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marineo batte Casteltermini e aggancia la zona playoff, Tumminia: "Prestazione positiva, non guardiamo la classifica"

PalermoToday è in caricamento