Lunedì, 25 Ottobre 2021
Calcio

La Parmonval strappa un punto a Marineo, Rinaudo: "Chi ha giocato non ha fatto rimpiangere gli assenti"

Il tecnico biancazzurro elogia la sua squadra: "Siamo stati propositivi, questo è l'atteggiamento giusto". Il portiere-rigorista Tarantino: "Dispiace per l'errore, abbiamo reagito bene"

Dopo la sconfitta sul gong contro la Nissa, la Parmonval trova il suo primo punto della stagione al termine di una partita combattuta contro l’Oratorio San Ciro e San Giorgio in trasferta a Marineo. A passare in vantaggio sono stati i padroni di casa con un diagonale a incrociare di Rama nel cuore dell’area: la Parmonval che ha fallito un rigore con Tarantino al 35’ si è protesa in avanti alla ricerca del pari. Nella ripresa l’Oratorio San Ciro e Giorgio resta in dieci per l’espulsione di Piscopo: i biancazzurri hanno capitalizzato la superiorità numerica trovando il gol del pareggio nella ripresa con Serio, la cui battuta su calcio d’angolo ha mandato fuori tempo l’estremo difensore Ceesay.

Il tecnico della Parmonval Rinaudo sui canali ufficiali della società ha espresso soddisfazione per il risultato finale: “Sicuramente un buon pareggio - ha affermato - visto il buon periodo che sta attraversando il Marineo e la nostra situazione con ben sei indisponibili. I ragazzi che hanno giocato non hanno fatto rimpiangere nessuno, impegnandosi al massimo e meritando il pareggio”.

L’allenatore biancazzurro ha inoltre elogiato l’atteggiamento della squadra in questo inizio di stagione: “Noi giochiamo sempre per ottenere il massimo, non solo dalla prossima partita: lo abbiamo fatto con la Nissa e anche oggi a sprazzi pur essendo rimaneggiati. Quando devi essere saggio e bravo a saperti gestire perché poi per magari per provare a ottenere il massimo rischi di perdere tutto. In queste due partite ho visto una squadra propositiva, che si è impegnata al massimo su ogni pallone: questi sono gli atteggiamenti che ti fanno ben sperare”.

Tarantino: “Siamo un grande gruppo”

Anche il portiere-rigorista della Parmonval Salvatore Tarantino ha parlato della partita, tornando sull’episodio del penalty parato da Ceesay: “Dispiace per aver sbagliato il rigore ma come si dice chi non tira non sbaglia. Mi prendo le mie responsabilità, ringrazio la squadra che ha reagito e che quando ha segnato è venuta verso di me: questo significa che siamo un gruppo unito”.

Tarantino ha voluto fare poi i complimenti alla squadra che ha saputo compattarsi e raggiungere il pari: “Purtroppo quando sbagli il pensiero di averlo fatto ti resta ma per fortuna c’erano settanta minuti di partita. Nello spogliatoio ci siamo detti che dovevamo pareggiare per andare avanti: sono contento della reazione della squadra nonostante mancassero sette titolari: faccio i complimenti a tutto il gruppo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Parmonval strappa un punto a Marineo, Rinaudo: "Chi ha giocato non ha fatto rimpiangere gli assenti"

PalermoToday è in caricamento