rotate-mobile
Calcio

Modena, Tesser non si fida del Palermo: "Ha giocatori di categoria superiore"

Il mister dei canarini in vista della partita di domani: "I rosanero hanno battuto il Genoa e hanno valori importanti. La loro è una squadra propositiva, ma non sempre i risultati rispecchiano la prestazione sul campo"

Alla vigilia del match contro il Palermo, l'allenatore del Modena, Attilio Tesser, ha parlato in conferenza stampa della condizione della squadra e degli avversari di giornata: “Abbiamo dovuto fare una conta questa settimana sugli attaccanti, fortunatamente un paio di situazioni si sono risolte, ma non tutte. Se guardo indietro è stata anche una risorsa, per trovare motivazioni in più per fare prestazioni importanti come dovremo fare domani. Rimane fuori Bonfanti che non è nemmeno convocato, ha una contrattura muscolare e per fortuna si è fermato in tempo. Ha una contrattura importante e forse anche la tensione della partita lo porta a bruciare di più, ma va gestito bene. Dimostra sempre di essere un giocatore importante e facciamo molto affidamento su di lui. Dovremo essere bravi a gestirlo”.

Tesser ha proseguito: “Panada è tornato e sta bene, anche Cittadini ha fatto la settimana completa di allenamento e deve ritrovare il ritmo partita. Continuerà però per il momento a giocare la coppia Silvestri-Pergreffi che sta facendo molto bene ed è affiatata. Azzi potrebbe anche entrare nella rotazione degli attaccanti, ma in Serie B è più complicato. Poli sarà convocato, ci deve dare una mano e sta trovando la condizione. Non giocando da tanto tempo la condizione di partita ancora non c’è, ma la sua capacità di gestione di palla sarà utile. Arriverà anche il momento in cui farà la partita dall’inizio. Sia Azzi che Oukhadda sono migliorati molto in fase difensiva, ma nelle scelta pesa anche l’esperienza che ha Coppolaro in Serie B”.

Poi sui rosanero: “Il Palermo ha cambiato tre moduli nell’ultima partita e ha provato in tutti i modi a fare gol contro il Cittadella, ha battuto il Genoa e ha valori importanti, con giocatori di categoria superiore. E’ una squadra propositiva, ma non sempre i risultati rispecchiano la prestazione sul campo. E’ stato così anche per noi. In questo momento basta pochissimo per cambiare la classifica, perciò noi dobbiamo determinare l’andamento della partita".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena, Tesser non si fida del Palermo: "Ha giocatori di categoria superiore"

PalermoToday è in caricamento