rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Calcio

Il Gangi cala il poker nel derby contro Castelbuono, Comito: "Abbiamo superato l'amarezza di domenica scorsa"

Nel derby al Failla contro la Supergiovane i biancorossi si impongono per 4-1 grazie alle reti di Alosi e Marrone e alla doppietta di Aiello. La squadra madonita sale al secondo posto in solitaria mantenendo la propria imbattibilità

Dopo il pareggio amaro della settimana scorsa contro il Fulgatore il Gangi torna alla vittoria nel derby madonita giocato in trasferta contro la Supergiovane Castelbuono. Al Failla i biancorossi, privi di Bertolino e del bomber Albeggiano entrambi squalificati, si impongono con un perentorio 4-1.

La partita si decide nel primo tempo. Il Gangi tra il 10’ e il 15’ di gioco assesta un uno-due micidiale firmato da Alosi e Marrone: i padroni di casa accorciano le distanze con un rigore trasformato da Di Salvo al 42’. La risposta gangitana è immediata con il 3-1 che arriva un minuto grazie ad un tiro dalla distanza di Aiello: sarà ancora lui nella ripresa a fissare il punteggio sul 4-1 finale. In virtù di questo successo il Gangi sale a quota 15 punti, assestandosi al secondo posto e rimanendo l’unica squadra imbattuta del girone A di Promozione.

Il tecnico biancorosso Giovanni Comito ha espresso le sue considerazioni sul match: “Abbiamo dimenticato l’amarezza di domenica scorsa - afferma a PalermoToday - giocando un’ottima partita. Oggi chi ha sostituito Albeggiano non l’ha fatto rimpiangere anche se ovviamente è sempre meglio averlo a disposizione che non averlo. Continuiamo la nostra marcia: il campionato è lungo, non ci facciamo illusioni e dobbiamo lavorare di settimana in settimana. La partita col Fulgatore è stata come uno schiaffo: queste partite possono capitare sempre e bisogna essere pronti nelle gare successive a superarle. Oggi ci siamo riusciti bene, abbiamo vinto con merito e siamo soddisfatti: da martedì penseremo alla partita di Coppa contro il Casteldaccia, ci prepareremo al meglio per affrontare una squadra di buon livello”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gangi cala il poker nel derby contro Castelbuono, Comito: "Abbiamo superato l'amarezza di domenica scorsa"

PalermoToday è in caricamento